Lavori di viabilità, in azione nuovo macchinario: strade chiuse

Nell'ambito di interventi che hanno l'obiettivo di ridurre gli accodamenti, per la prima volta in azione la idrocancellazione della segnaletica da sostituire in Aldo Moro e Vittorio Veneto

Domani martedì 7 agosto un macchinario per l'idrocancellazione della segnaletica orizzontale entrerà in azione per la prima volta sulle strade di Vicenza in occasione dell'introduzione di un nuovo assetto viabilistico. Si lavorerà in notturna in via Aldo Moro per portare a due le corsie di immissione nella rotatoria di strada di Bertesina e in contra' Vittorio Veneto per spostare la sosta sul lato opposto a quello attuale. Anche in viale San Lazzaro e in viale Milano saranno eseguiti alcuni interventi per cancellare vecchie scritte riaffiorate.

“L'idrocancellazione della segnaletica orizzontale - ricorda l'assessore alle infrastrutture Claudio Cicero, che ha voluto questo macchinario in particolare per i primi due interventi propedeutici a modifiche della viabilità - è un metodo estremamente efficace, molto utilizzato nelle autostrade e negli aeroporti. Infatti il getto ad alta pressione di acqua sull'asfalto è in grado di eliminare ogni residuo di segnaletica, in modo che non riaffiori dopo qualche settimana come spesso succede quando si opera attraverso la fresatura o la pittura”. 

I lavori di idrocancellazione, che saranno eseguiti da una ditta specializzata, domani martedì 7 agosto cominceranno alle 20 in viale Aldo Moro, mentre nella seconda parte della serata, orientativamente tra le 22 e le 23, il macchinario sarà spostato in contra' Vittorio Veneto. Qui durante l'esecuzione dei lavori sarà necessario procedere alla chiusura della strada, pertanto non sarà possibile transitare in direzione contra' Vittorio Veneto già a partire dalla rotatoria XX settembre, Ponte degli Angeli sarà chiuso in direzione centro città per tutti, ad eccezione dei residenti di contra' Vittorio Veneto che saranno fatti passare da un moviere a mano a mano che il mezzo dell'idrocancellazione procederà con le lavorazioni. Inoltre, nel tratto di Largo Goethe compreso tra il monumento al Bersagliere e Ponte degli Angeli, durante i lavori si circolerà a senso unico alternato, per permettere a chi scende da contra' delle Canove di dirigersi verso Ponte degli Angeli. Ai residenti nelle prossime ore sarà recapitata una nota informativa sui lavori. 

In serata saranno eseguiti interventi di cancellazione anche in viale San Lazzaro e in viale Milano nei pressi della stazione ferroviaria, per eliminare vecchia segnaletica orizzontale riaffiorata, così da non indurre in confusione gli automobilisti. 

Dopodomani (mercoledì 8 agosto), dopo la pulitura e l'asciugatura delle strade, in viale Aldo Moro e in contra' Vittorio Veneto sarà tracciata la nuova segnaletica e dato il via alla nuova viabilità.

In viale Aldo Moro sarà aperta al transito veicolare la seconda corsia in direzione nord in approccio alla rotatoria con strada di Bertesina, portando quindi a due le corsie di immissione nella rotonda per ridurre gli accodamenti che spesso si verificano soprattutto nelle ore di punta. Verranno realizzati fin da subito due serie di rallentatori ottici, intervallati in seguito da due rallentatori ad effetto sonoro (rallentatori acustici) per migliorare la percezione di avvicinamento alla rotatoria da parte degli automobilisti. E' già presente peraltro una riduzione graduale di velocità da 90 Km/h a 50 Km/h via via che ci si avvicina alla rotatoria.

Sempre mercoledì in contra' Vittorio Veneto entrerà in vigore il nuovo assetto della circolazione approvato dalla giunta comunale il 22 giugno scorso, con lo spostamento della sosta sul lato opposto all'attuale e il mantenimento della pista ciclabile. “Questo intervento - ricorda l'assessore Cicero - permetterà di risolvere alcune problematiche di accodamenti che si verificano lungo la strada, percorsa da diversi mezzi del servizio di trasporto pubblico locale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Foliage: ecco i luoghi più belli dove ammirarlo nel vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento