menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola primaria Lioy, conclusi i lavori di rifacimento della pavimentazione sportiva

Celebron e Tolio: “Un ulteriore passo verso la riqualificazione del patrimonio edilizio scolastico della città”

Si sono conclusi i lavori di rifacimento della pavimentazione della palestra della scuola primaria P. Lioy di viale Camisano 197. A darne l'annuncio questa mattina sono stati il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Matteo Celebron e l'assessore all'istruzione Cristina Tolio.

“Si tratta di un intervento richiesto da tempo, ancora durante i primi sopralluoghi nelle scuole, in occasione dei quali avevamo verificato personalmente l'inidoneità dei luoghi alla pratica dell'attività sportiva – ha spiegato il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Matteo Celebron –. Abbiamo, pertanto, deciso di investire 30 mila euro nel rifacimento della pavimentazione in pvc, un ottimo materiale sia dal punto di vista sportivo che in ottica Covid, e nella ritinteggiatura delle pareti. Nei prossimi anni interverremo nella riqualificazione del resto della struttura. È una risposta importante che vogliamo dare a genitori, associazioni sportive e residenti del quartiere”.

“Ancora una volta dimostriamo che questa amministrazione sta investendo molto nelle scuole – ha precisato l'assessore all'istruzione Cristina Tolio –. Il vicesindaco Celebron ed io avevamo visitato assieme questo istituto nel 2018 e avevamo trovato una palestra in condizioni inaccettabili. Il momento dedicato a scuola alla pratica dell'attività sportiva è molto amato dai ragazzi ed essenziale per la loro crescita. Con questo pavimento super sicuro e super bello non possiamo che essere felici in questo ulteriore passo verso la riqualificazione del patrimonio edilizio scolastico della città”.

L'intervento, del valore di 25.841,98 euro, ha interessato una superficie complessiva di 330 metri quadrati circa. Il progetto e la direzione lavori sono stati a cura del servizio Lavori pubblici e manutenzione. Al fine di consentire l’utilizzo polifunzionale della palestra, e, pertanto, la varietà delle attività che potranno essere ospitate, si è optato per l’impiego di una pavimentazione sportiva in pvc in quanto materiale resistente all’usura, alla deformazione e agli agenti atmosferici, che consente un ottimo rimbalzo di palla, l'assorbimento degli urti e una semplicità nella manutenzione.

Nel dettaglio, è stata eseguita la completa rimozione della pavimentazione esistente che, con il decorso del tempo, aveva perso le caratteristiche prestazionali e di sicurezza, e, ove necessario, la conseguente sistemazione del massetto di sottofondo, con l’impiego di materiali autolivellanti antiritiro. Successivamente vi è stata la posa in opera del pavimento sportivo in pvc, formata da uno strato di usura con superficie liscia a vista opaca, antisdrucciolevole, incollato su una guaina costituita da speciali resine viniliche e fibra di vetro stabilizzante, dello spessore di 6 millimetri, per uno spessore totale pari a 9 millimetri.

A completamento dell’intervento si è proceduto con il fissaggio di un battiscopa in pvc, dell’altezza di 8/10 centimetri, posato con idoneo collante a doppia spalmatura, lungo tutto il perimetro della palestra, e con la realizzazione della segnaletica sportiva. Di recente, l’edifico scolastico è stato oggetto di alcuni interventi, tra i quali l'installazione di un servoscale per gli spostamenti dei bambini con disabilità.

COMUNICATO STAMPA COMUNE DI VICENZA
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Enego: famiglia di orsi al Rifugio Valmaron

Sicurezza

Come sanificare il divano e farlo tornare nuovo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Loison tra le “100 Eccellenze italiane 2021” di Forbes

  • Attualità

    Yale Stock Trading Game, un bassanese sul podio

  • social

    Primo assaggio di primavera e primi bagnanti al Livelon

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento