rotate-mobile
Volley

Volley femminile: in A2 per l’Anthea Vicenza trattative avanzate per Kavalenka e Hardeman

Le vicentine retrocesse per differenza set hanno acquistato la A2 e ceduto il titolo in B1. La DS Cavallaro col nuovo allenatore si appresta a costruire una squadra molto forte

E’ servita l’esperienza di un anno in serie A2: un progetto che il presidente di Vicenza Volley Andrea Ostuzzi porta avanti da sei anni con il partner Anthea e tanti imprenditori vicentini che sostengono l’iniziativa pallavolistica di vertice. Se è stata una beffa perdere la categoria per differenza set, alla fine il presidente è riuscito ad aggiudicarsi il titolo vacante di una squadra (Aragona) che si è ritirata dalla lega di A femminile e a piazzare altrove il titolo di B1 (qui su VicenzaToday).
La prima azione messa a segno dalla società berica nell’assetto della prima squadra è stato il cambio di allenatore: Luca Chiappini ha lasciato e al suo posto è arrivato Ivan Iosi.
Nei giorni scorsi hanno salutato la città del Palladio la giovane e promettente centrale Rachele Nardelli, la palleggiatrice Chidera Eze Blessing e un paio di giorni fa anche la schiacciatrice di esperienza Jasmine Rossini.
La direttrice sportiva Mariella Cavallaro è al lavoro e sul suo taccuino sarebbero segnati due nomi importanti degni di una squadra che punta in alto, quelli delle due straniere: la nazionale portoghese di origine bielorussa Julia Kavalenka (opposto classe 1999, 193 centimetri) ora impegnata nella Silver League, una giocatrice da 20 punti di media a partita; e la talentuosissima schiacciatrice americana Leah Hardeman, classe 1995, alta appena 178 centimetri ma dall’elevazione atletica in attacco da record mondiale: arriva a 320 centimetri! 
La prima si trasferirebbe da Ravenna (compagna di squadra di Flavia Assirelli -ex capitano di Vicenza-, ma l’ultimo anno l’ha disputato ad Altino Volley) e la seconda da Mondovì (dove gioca da due anni).
Cavallaro interpellata dal Giornale di Vicenza non ha fatto nomi, la società nemmeno, ma le notizie di mercato danno trattative in corso che sarebbero a buon punto. Entrambe le due straniere dopo aver giocato nella serie A francese hanno accumulato due anni di esperienza in A2 nel campionato italiano di Lega Volley Femminile.

Sotto la "figurina" di Julia Kavalenka in maglia del Portogallo (foto: sito ufficiale CEV)

julia kavalenka con maglia del Portogallo-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley femminile: in A2 per l’Anthea Vicenza trattative avanzate per Kavalenka e Hardeman

VicenzaToday è in caricamento