Volley

Per la ViviBanca Torino l’esordio in campionato è una bestia nera, vince Montecchio

Finale 3-1 a favore della squadra vicentina

Una bestia nera. L’esordio di campionato per la ViviBanca Torino è un vero tabù: per il terzo anno il primo match di stagione è amaro, in questo caso contro Montecchio Maggiore. Finale 3-1 a favore dei padroni di casa.

Torino parte sprinti (4-10), poi concede il rientro ai padroni di casa (9-11), la partita si fa punto a punto con le squadre a succedersi al comando; Torino si impone ma servono i vantaggi (27-29).

Questa volta è Montecchio a partire meglio (5-2), ma il set è abbastanza la fotocopia del primo, presto si presenta il punto a punto, Torino sorpassa 19-21, ma presto il tabellone dice 22-21 e il finale 25-23.

Stessa storia il terzo set, l’equilibrio dura fino al 16-16, poi è Montecchio a dare lo slancio  chiudere 25-21; nell’ultimo Torino prende male un parziale di 8-0 che di fatto dà la svolta al match: 25-17 il finale.

"C'è del rammarico perchè abbiamo giocato alla pari per tre set - ha commentato coach Simeon - Un primo set fatto molto bene con attenzione e aggressività e anche nel secondo. Secondo me la partita è girata proprio lì, nel finale del secondo set dove c'è stato un po' di parapiglia su una palla discussa. Lì loro si sono incendiati: noi abbiamo commesso due errori semplici che ci hanno fatto perdere il set. Da lì pian piano la partita è scivolata nelle loro mani. Invece nel terzo siamo stati di nuovo avanti per metà, poi alla fine abbiamo fatto altre imperfezioni noi. Nel quarto abbiamo subito un break di 8-0 che ci ha tagliato le gambe. Dobbiamo comunque guardare le cose positive: sappiamo che c'è da lavorare, ci sono tante cose tecniche che dipendono da noi che dobbiamo mettere a posto ma ci sono anche aspetti positivi che ci portiamo a casa e ripartiamo anche da queste la prossima settimana".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per la ViviBanca Torino l’esordio in campionato è una bestia nera, vince Montecchio

VicenzaToday è in caricamento