rotate-mobile
Volley

Serie B: la Polisportiva Cornedo può poco contro la capolista Monselice

I padovani si sono imposti con un 3-0 che era da mettere in preventivo, ma che fa sempre male

Non è stata purtroppo la Polisportiva Cornedo a frenare la corsa “folle” della capolista TMB Monselice. I vicentini hanno affrontato con un buon piglio la trasferta sul campo della prima della classe, un atteggiamento non sufficiente per ostacolare il cammino di una corazzata incredibile. È finita 0-3 al termine di una serata che non passerà proprio agli annuari della pallavolo in fatto di spettacolarità. L’assenza nelle file vicentine di Cortese, forte opposto, si è fatta sentire non poco.

Tmb che si è adattata forse troppo e in molti frangenti al basso ritmo degli avversari poco propensi di mettere la gara sull’agonismo. Alla fine netta come previsto la supremazia della capolista che ha chiuso la serata con 15 muri punti e 2 ace. Come detto avvio al rallentatore per entrambi i sestetti (3-2 4-4) con il muro padovano che favorisce il provvisorio 7-4 e successivo 11-7. Cornedo ferma il già lento gioco con la mossa che paga un po' visto il 13-12. Tmb che decide di spingere quel che basta per cambiare inerzia del set (18-15) e i vicentini rispondono con i loro secondo time-out.

Serve poco o nulla lo stop visto che Monselice si porta sul 23-16 in attesa dell’errore dell’ottimo Tovo dai nove metri (25-18).  Seconda frazione sulla falsa riga della precedente con lo spettacolo in campo che non regala nessuna emozione (6-6). Monselice fa il suo gioco fatto di pochi errori ma poca brillantezza (9-6). Drago mette a segno due muri consecutivi che spezzano il parziale (13-8) e ovviamente Cornedo ferma il gioco. Il vantaggio fa diminuire ancora una volta il ritmo alla capolista che, dopo il meritato 18-14, incontra qualche difficoltà in attacco e il Cornedo tenta la rimonta (23-21) ma fortunatamente Bacchin mette a terra il pallone del 25-22.

Cicorella propone un sestetto inedito nella terza frazione e ci vuole un po' al gruppo in campo mettere insieme il bel gioco (2-4 3-6). Sistemate le cose Monselice prende sempre più campo superando (8-7) e staccando gli avversari (13-9). Ancora il muro padovano a dettar legge e per Cornedo è notte fonda (19-14). Molto impegno in campo vicentino ma Monselice non molla la presa (21-14) sino alla palla vagante di De Santi per il 25-17 finale. Il tabellino del match:

TMB MONSELICE-POLISPORTIVA CORNEDO 3-0 (25-18, 25-22, 25-17)

Tmb Monselice: Beccaro, Drago 12, Vianello 14, Borgato 8, De Grandis 3, Semeraro 5, Lelli (L), De Santi 5,  Perciante 3, Dainese 5, Bacchin 7, Trentin, Rizzato . All: Cicorella

Volley Cornedo : Mecenero, Tovo 18, Rossi 4, Bertoldi 3, Formilan 8, Pegoraro, Ingrassi (L), De Vicari 3, Marcante, ne Preto, Cecchetto, Visonà. All: Meneguzzo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: la Polisportiva Cornedo può poco contro la capolista Monselice

VicenzaToday è in caricamento