rotate-mobile
Volley

Serie B: l'Olimpia Zanè soffre ma porta a casa due punti dopo la sfida col CUS Trieste

Battere la formazione friulana, in lotta per la salvezza, non è stato semplice ma contava la vittoria più di ogni altra cosa

L’Olimpia Zanè soffre ma vince e raggiunge la matematica salvezza anche da eventuali play-out. Alla ricerca dell'equilibrio che ancora gli manca, arriva per la terza volta consecutiva al tie-break. Contro la giovane formazione del CUS Trieste subisce in più occasioni l'esuberanza di una squadra alla ricerca di punti preziosi per la salvezza.

Primo set. Gli errori iniziali dei padroni di casa portano il Trieste sul 5 a 2, vantaggio sufficiente per gasare gli avversari che costringono Zanè ad inseguirli fino al punto finale dell'opposto Vattovaz: 25 a 22.

Secondo set. Gli ospiti costanti in attacco e sempre attenti in difesa mettono a dura prova Poletto e compagni costringendo Zanè anche in questo parziale a giocarsi il set nei punti finali. La piazzata di Filippo Roman porta il 23 a 22, si ritorna in parità con la schiacciata vincente del laterale Gnani, la successiva invasione a rete ospite e l'attacco punto di Roman chiudono il parziale: 25 a 23.

Terzo set. Ricezione traballante e poca efficacia in attacco, aiutano il CUS Trieste ad accumulare punti. I due time out sul 10 a 13 e sul 12 a 17 chiesti da Soliman non cambiano le sorti del parziale. Un errore in battuta dell'Olimpia chiude il set: 16 a 25.

Quarto set. Zanè fatica a contenere a muro gli attacchi avversari e il parziale resta in parità fino al 13 a 13. La svolta la dà la schiacciata vincente del giovane opposto Callegari 14 a 13. Il primo tempo di Baggio mette a segno il 18 a 15 ed infine Roman chiude il parziale: 25 a 20 e si va al tie break

Quinto set. Due ace di Filippo Roman e l'Olimpia si porta sul 5 a 1, vantaggio che resta costante fino all'errore finale al servizio di Gnani che chiude la gara in favore dei padroni di casa: 15 a 9.

Il prossimo turno sarà ancora in casa con il sorprendente Portomotori Portogruaro che all'andata ha messo a segno 3 punti. Appuntamento al Palasport sabato 19 marzo 2022 alle ore 20:30. Il tabellino del match:

Olimpia Zanè-CUS Trieste 3-2 (22-25, 25-23, 16-25, 25-20, 15-10)

ASD Olimpia Zanè: Roman A. n.e, Poletto 10, Filippi 0, Roman F. 17, De Togni 8, Sartori 1, Malual 0, Mazzarolo n.e, Meda 0, Callegari 6, Baggio 14, Manfron (L) 0. 1° Allenatore: Soliman, 2° Allenatore: Canale.

ASD CUS Trieste: Vattozaz 23, Pinci n.e, Berti n.e, Michelon 5, Blasi 1, Vecellio n.e, D'Orlando 0. Sartori 0, Gnani 14, Allesch 26, Gambardella 3, Gerdol (1°L) 0, Dose (2°L) 0. Allenatore: Cutuvic.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: l'Olimpia Zanè soffre ma porta a casa due punti dopo la sfida col CUS Trieste

VicenzaToday è in caricamento