Domenica, 21 Luglio 2024
Volley

Pool Salvezza A2: un primo set perfetto e poi il buio, Vicenza battuta in casa da Aragona

Il 25-8 ha illuso l’Anthea, poi le ospiti si sono rimboccate le maniche e sono state più determinate nei momenti più incerti del match

Una partita non felice quella di ieri per l’Anthea Vicenza che dopo il primo set perfetto in casa contro Aragona ha visto tutta la squadra spegnersi. La classifica della Pool Salvezza di A2 a questo punto si complica non poco. Sono mancati il cinismo e la spietatezza per chiudere in positivo il match. C'è amarezza e sconsolazione, ma lo spirito che accompagna le atlete vicentine è quello di dare il tutto anche nelle future ultime 2 partite che si giocheranno.

Coach Luca Chiappini inizia la partita con Eze Blessing in cabina di regia, Nardelli nel ruolo di opposto, Cheli e Piacentini centrali, Ba?a e Rossini schiacciatrici, Norgini libero. La Seap Dalli Cardillo Aragona di Pasqualino Giangrossi risponde con capitan Caracuta al palleggio e Stival opposto, Bisegna e Cometti al centro, Dzakovic e Zonta martelli - ricevitori, Vittorio libero.

Soltanto il primo set ha poco da raccontare, vinto nettamente dalla squadra di casa per 25-8. Poi la Seap Dalli Cardillo Aragona ha iniziato tutta un’altra partita ed è riuscita a centrare il successo con una superba prova del collettivo. Secondo e terzo set molto belli ed equilibrati, giocati punto a punto, con sorpassi e contro sorpassi.

Alla fine l'Aragona ribalta lo svantaggio e vince i parziali sul filo di lana 23-25 e ai vantaggi 25-27. Quarto set combattuto con le padrone di casa che provano ad allungare la gara al tie-break, ma la Seap Dalli Cardillo Aragona dimostra carattere nei momenti topici. Il tabellino del match:

ANTHEA VICENZA – SEAP DALLI CARDILLO ARAGONA 1-3 (25-8 23-25 25-27 22-25)

ANTHEA VICENZA: Nardelli 15, Cheli 14, Eze Blessing 6, Rossini 18, Piacentini 4, Basa 25, Norgini (L), Lodi 1, Caimi, Errichiello. Non entrate: Pegoraro, Furlan. All. Chiappini

SEAP DALLI CARDILLO ARAGONA: Caracuta 3, Dzakovic 22, Negri 4, Stival 11, Zonta 4, Cometti 7, Vittorio (L), Zech 13, Ruffa, Bisegna, Casarotti. All. Giangrossi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pool Salvezza A2: un primo set perfetto e poi il buio, Vicenza battuta in casa da Aragona
VicenzaToday è in caricamento