rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Volley

Pool Salvezza A2: l'Anthea Vicenza cerca il bis questa sera contro Montale

La vittoria contro Lecco ha galvanizzato l'ambiente che vuole a tutti i costi la permanenza nella seconda categoria nazionale

A caccia del bis. Oggi alle 20:30 al palazzetto di via Goldoni l’Anthea Vicenza Volley proverà a ripetersi nella pool salvezza di A2 femminile (terza giornata d’andata) dopo il bel successo casalingo di sabato scorso contro l’Orocash Lecco (3-1). Tra la squadra di Ivan Iosi e l’obiettivo, di mezzo ci sono le modenesi dell’Emilbronzo 2000 Montale, appaiate al quinto posto proprio alle beriche a quota 24 punti e a -1 dalla coppia Lecco-Cremona.

Arriviamo dalla bella vittoria contro Lecco – commenta coach Ivan Iosi – e abbiamo la fortuna di evitare una trasferta infrasettimanale e giocare nuovamente in casa; questo ci dà maggiori chance, anche perché nel nostro palazzetto giochiamo una pallavolo più continua. Sappiamo di incontrare una squadra come Montale che è sulla nostra rotta, con un campionato più o meno in linea con le proprie attese; in questi mesi ha macinato punti e ha dovuto fare i conti con qualche infortunio. La palleggiatrice Lancellotti ha esperienza e fa girare bene la squadra, con tre buone attaccanti laterali come Frangipane, Zojzi e Visintini, quest’ultima che si sta comportando egregiamente in campo ed è un terminale da tenere in stretta considerazione. Inoltre, le centrali vengono chiamate in causa anche su palla un po’ staccata. Noi dovremo cercare di ripetere il match di sabato, dove la tattica al servizio e la capacità di essere presenti nella fase di break point e con il contrattacco ci hanno dato molto. Anche Montale nella prima palla di side out è decisamente una buona formazione, poi a volte la sua efficienza cala un po’ nella transizione. Di certo, chi vince in questo match mette un mattoncino in più verso la salvezza”. 

Montale è allenato dal tecnico ligure Andrea Ghibaudi, confermato dopo la promozione dello scorso anno dalla B1. Le modenesi hanno chiuso la regular season nel girone A con la vittoria a sorpresa contro Brescia, mentre nella pool salvezza il cammino emiliano è iniziato con un doppio tie break, amaro a Sant’Elia Fiumerapido contro l’Assitec e con il sorriso domenica scorsa in casa contro Perugia. A presentare la partita è l’ex di turno, l’opposta Giulia Visintini, protagonista in B1 con l’Anthea Vicenza Volley nella stagione 2018/2019.  

Ci aspettale sue parole un match molto importante per noi: dobbiamo portare a casa più punti possibili. Siamo appaiate a quota 24 e ci giochiamo la salvezza. Vicenza sarà avvantaggiata giocando in casa e arriva da una bella vittoria contro Lecco. Dovremo aggredire l’Anthea fin da subito, facendo leva sui nostri punti di forza e cercando di metterla in difficoltà già dai primi scambi. Arriviamo a un turno infrasettimanale dopo cinque set giocati contro Perugia, ma siamo cariche per poter disputare subito una partita di questo valore”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pool Salvezza A2: l'Anthea Vicenza cerca il bis questa sera contro Montale

VicenzaToday è in caricamento