rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Volley

IPAG Noventa, una stagione in B1 disputata con la sicurezza di una squadra veterana

Il quinto posto da neopromossa e le vittorie contro formazioni più accreditate hanno reso speciale il bilancio di quest'anno

Un quinto posto da non sottovalutare affatto. La stagione dell’IPAG Noventa da neopromossa nella Serie B1 di volley femminile va sicuramente letta sfruttando il proverbiale bicchiere mezzo pieno. La formazione veneta ha chiuso la stagione con 40 punti all’attivo, frutto di 14 vittorie e 8 sconfitte, un ruolino di marcia invidiabile che le ha permesso di salvarsi in grande anticipo e di rimanere spesso a ridosso delle posizioni nobili della classifica del girone C.

Per rendere più chiara l’idea, basta aggiungere che l’ultima squadra a salvarsi è stata Udine, a cui sono serviti 33 punti, dunque Noventa ne ha totalizzati ben 7 in più. Il cammino delle ragazze di coach Gemo è stato encomiabile, con un avvio a dir poco sprint. Le quattro vittorie di fila in altrettanti incontri hanno fatto subito vedere di che pasta sono fatte queste giocatrici, capaci di dominare, in questo poker di successi, il derby contro l’US Torri.

Nel girone d’andata, poi, l’IPAG ha impensierito le due formazioni che si sono classificate al primo e al secondo posto, conquistando dunque i play-off. Si tratta dell’Arena Volley Team e di Nardi Volta contro cui sono arrivate due sconfitte al tie-break, due punti non prevedibili all’inizio della stagione.

Anche nel girone di ritorno, nonostante la complicata pausa covid, la compagine vicentina si è ritagliata altre soddisfazioni. L’Imoco San Donà, squadra satellite delle campionesse di Conegliano, è stata schiantata con un netto 3-0, senza dimenticare l’ottimo 3-1 ai danni della già citata vicecapolista Arena. I presupposti per disputare un altro campionato di B1 di livello ci sono tutti, il sapiente mix di esperienza e sfrontatezza giovanile potrà fare ancora la differenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

IPAG Noventa, una stagione in B1 disputata con la sicurezza di una squadra veterana

VicenzaToday è in caricamento