Volley

Mariella Cavallaro è la mosca bianca della pallavolo: quando ad allenare è una donna

È stata confermata nelle ultime ore dal Vicenza Volley dopo aver sfiorato la promozione in Serie A2

Vicenza Volley e Mariella Cavallaro, avanti insieme. La società vicentina annuncia la conferma dell’allenatrice anche per la prossima avventura in B1 femminile, categoria che nei mesi scorsi ha visto protagoniste le biancorosse, arrivate a un passo dalla promozione in A2.

Mariella – le parole del presidente Andrea Ostuzzi tramite i canali ufficiali del club – è con noi fin dall’inizio dell’avventura pallavolistica nel 2017, un “pilastro” della società, ricoprendo il ruolo di allenatrice in B1 e anche direttore sportivo nel biennio in A2. Abbiamo sfiorato questa categoria nella scorsa stagione anche grazie al suo eccellente lavoro tecnico e di gestione del gruppo. Ora ci riproveremo e tra gli elementi di continuità c’è anche la conferma della nostra allenatrice”.

Ringrazio – afferma Mariella Cavallaro, allenatrice padovana – il presidente Ostuzzi per avermi rinnovato la sua fiducia oltre che per  continuare a mettermi a disposizione tutto ciò che serve per lavorare al meglio grazie a una società molto organizzata. Nella scorsa stagione partivamo con un gruppo completamente nuovo ed è stato bello vedere durante l’anno la crescita: alla fine mostravamo una pallavolo espressa sensibilmente diversa da quella iniziale. C’è stata una crescita delle singole ragazze e anche del gruppo, la squadra ha lavorato molto compiendo passi avanti non solo tecnici, ma anche a livello tattico e sotto il piano fisico arrivando brillanti al termine della stagione. Ripartiamo da questa consapevolezza di gioco cercando di allestire un roster competivo in grado di divertirsi e far divertire”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mariella Cavallaro è la mosca bianca della pallavolo: quando ad allenare è una donna
VicenzaToday è in caricamento