rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Volley

B1. L'Ipag Noventa chiude la stagione battendo in trasferta la capolista Alta Fratte

Gioia più che meritata per le vicentine, capaci di infliggere un ko al tie-break alla prima della classe

L’Ipag Noventa conclude con una bella vittoria per 3 a 2 il proprio campionato, in casa della capolista Alta Fratte, riscattando l'opaca prestazione di sette giorni fa. Brave tutte le atlete impiegate che hanno lottato ed onorato la maglia sino all'ultima giornata, sospinte dal caloroso tifo dei supporter in trasferta. Finisce, pertanto, una stagione sfortunata, a causa dei numerosi infortuni sin dalla prima partita di campionato (rottura del crociato del posto quattro Zanguio) e con più atlete indisponibili in partite cruciali, ma che ha regalato anche importanti vittorie con formazioni titolate e forti emozioni. A proposito di emozioni, ieri è stata l'ultima partita del Capitano Gambalonga, atleta noventana che nella sua lunga carriera ha raggiunto molti prestigiosi successi, tanti dei quali con questa associazione, l'ultimo con la promozione in B1, da imbattute, due anni fa. Grande atleta che ha giocato da protagonista con professionalità e dedizione sino all'ultimo pallone, un punto di riferimento per la squadra, non solo negli ultimi anni.

Primo set. Canazza è protagonista del primo punto  della partita (premiata mvp alla fine della gara). Le noventane giocano in scioltezza, aggressive in attacco ed attente in difesa (11-7; 17-11). Sul 21 a 15, entra Dinello al servizio, il set si conclude 25 a 19 per le ospiti.

Secondo set. Equilibrio nei primi scambi del parziale (4-4; 6-6). Gomiero attacca per l'8 a 7, ma Alta Fratte, incisivo al servizio, conquista un margine di vantaggio di 3 punti (8-11). Capitan Gambalonga accorcia (11-12), entra no Facco e Leonardi. Le noventane vanno in difficoltà in seconda linea e subiscono la sconfitta del parziale (19-25).

Terzo set. Vera battaglia nel terzo set (4-2; 9-10; 15-15). Le due contendenti non si risparmiano in campo, con belle e lunghe azioni (19 pari). Noventa, però, sbaglia il servizio ed una ricezione (19-21), ma non demorde, con l'ingresso di Scaccia e Facco, quest'ultima protagonista con un muro ed un pallonetto in posto 5 (22 pari). Stafoggia e Gambalonga regalano il vantaggio (23-22), chiude Gomiero da posto quattro (26-24).

Quarto set. Le noventane pagano dazio nel quarto parziale, con una ricezione deficitaria che non permette una efficace costruzione del gioco. Le padrone di casa comandano in scioltezza (4-12; 6-16), sino al conclusivo (12-25).

Quinto set. Canazza è subito decisiva (2-1; 3-1). La segue Gomiero in pipe (5-1) e al servizio (6-1). Le ospiti giocano con la stessa verve del primo set (10-3, attacco di Stafoggia). Entrano Leonardi e Pastorello (quest'ultima a segno due volte per l'11 a 4 e 12 a 6). L'Ipag si spinge sino ad un rassicurante 13 a 7, ma c’è una reazione delle padovane (13-11, momento in cui si infortuna la sfortunata Masiero). Dopo la pausa, Canazza perfora il campo avversario (14-11), mentre Gomiero chiude al servizio (15-11). Il tabellino del match:

EUROGROUP ALTA FRATTE-IPAG NOVENTA 2-3 (19-25, 25-19, 24-26, 25-12, 11-15)

ALTA FRATTE: Volpin, Giason, Cicolini, Pavei, Pasa, Nordio, Gasparini, Marinello, Fanelli, Wabersich, Bortolot, Masiero, Rizzo, Canella. All. Rondinelli

NOVENTA: Gomiero, Facco, Pastorello, Stafoggia, Ricci, Gambalonga, Dinello, Scaccia, Leonardi, Canazza, Morgia, Bussolo L, Destro L. All. Gemo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1. L'Ipag Noventa chiude la stagione battendo in trasferta la capolista Alta Fratte

VicenzaToday è in caricamento