rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Volley

A2: termina con un punto a Soverato la regular season dell'Anthea Vicenza

La sconfitta per 3-2 in Calabria è stata caratterizzata dal buon gioco delle ragazze di coach Chiappini, sempre pronte a replicare alle padrone di casa

Si conclude con un punto l’avventura dell’Anthea Vicenza Volley nella regular season del campionato di serie A2 femminile (girone B). A Soverato la squadra di Luca Chiappini ha ingaggiato un estenuante duello con le padrone di casa della Ranieri International, cedendo 15-12 al tie-break dopo un match spettacolare ed estremamente equilibrato. Vicenza, dunque, torna dalla Calabria con un punto che fa terminare la stagione regolare biancorossa con 20 punti in altrettante partite, un “tesoretto” che la squadra di Luca Chiappini si porterà dietro nei play out, mentre nel prossimo turno (ultima giornata) Cheli e compagne osserveranno il turno di riposo.  

Il match di Soverato ha visto il debutto in biancorosso della turca Yeliz Ba?a, recente acquisto della società del presidente Andrea Ostuzzi e in campo per tre set nel ruolo di opposta. Nell’occasione, a trascinare Vicenza nel duello è stata in primis la giovane schiacciatrice Rachele Nardelli, autrice di 22 punti ed ex di turno insieme alla centrale Federica Piacentini. L’avvio sorride a Soverato, che scappa sul 5-1 con la battuta vincente della regista Saveriano. Chiappini ferma il gioco, con la risposta biancorossa a firma di Eze (5-3), anche se le calabresi rilanciano subito con decisione (8-4). La squadra di Napolitano mette la freccia con i tre ace consecutivi di Badalamenti (12-6, ultimo time out Vicenza).

Con pazienza, le venete recuperano terreno, portandosi sul -3 con Rossini (17-14), anche se il muro di Tajè regala il 20-16 alla Ranieri International. A questo punto, però, l’ANTHEA reagisce con le centrali Piacentini e Cheli (muro) per il -2, che poi diventa parità a quota 20 grazie ai due punti consecutivi della turca Ba?a, a segno prima a muro e poi – dopo il time out di Napolitano – in contrattacco. Per Vicenza, però, la rincorsa si ferma bruscamente: Soverato trova l’ace con Saveriano (22-20) e poi il +3 con Badalamenti. Ancora Ba?a a scuotere le biancorosse (23-22), ma non basta: chiude Quarchioni per il 25-23.

Il secondo set si apre nel segno di Rachele Nardelli, ex di turno insieme alla Piacentini: la schiacciatrice trentina dell’ANTHEA firma i primi tre punti (1-3), mentre il muro di Riparbelli fa ripartire Soverato. Il servizio vincente della stessa Nardelli, però, rilancia Vicenza (4-8), che poi scappa sul +5 con il muro di Rossini: 5-10  time out Napolitano. La stessa banda ospite è protagonista per il 5-13 dopo il muro di Piacentini, con Vicenza che scappa con la “solita” Nardelli verso il 10-20. Ultimo time out calabrese, ma arriva il 15-25 che pareggia il conto dei set.

Nel terzo set Quarchioni prende subito le luci della ribalta, ma Cheli risponde per le rime e Nardelli firma il sorpasso (5-6), poi l’ANTHEA allunga 7-10, ma poi viene agganciata a quota 11 (out la stessa Nardelli). Rossini rilancia le biancorosse (14-16), che resistono al break calabrese per ripristinare il +2 (16-18) con un muro. Vicenza varca la boa del venti con tre lunghezze di vantaggio, Soverato impatta sul 22-22 e lancia lo sprint, dove Vicenza ha più occasioni per chiudere, ma non ci riesce: 28-26 a firma di Quarchioni e 2-1 locale.

Nel quarto set, cambio straniero per Vicenza: fuori Ba?a dentro Pavicic, schierata in banda con Nardelli e con Rossini dirottata opposta. Soverato vola sul 7-3 (time out Chiappini), poi Eze ricuce con l’ace del -1 (9-8). Nuovo break locale (11-8) e altra risposta ospite (11-10) con l’ANTHEA che addirittura ribalta la situazione (12-15 con Rossini).Nuovo scossone alla cronaca con la Ranieri avanti 19-16 prima della rimonta ospite a firma Piacentini-Eze-Rossini per il 20-20. Altra  volata, che questa volta premia Vicenza: 22-25 e tie break. Nella quinta e ultima frazione, le locali partono avanti (4-2), Cheli risponde con l’aggancio che arriva a quota 9 (ace di Pavicic). Soverato firma un break importante (13-10), poi difeso verso il 15-12 a firma di Buffo. Il tabellino del match:

RANIERI INTERNATIONAL SOVERATO-ANTHEA VICENZA VOLLEY 3-2 (25-23, 15-25, 28-26, 22-25, 15-12)

SOVERATO: Quarchioni 19, Tajè 12, Saveriano 3, Buffo 10, Riparbelli 12, Badalamenti 10, Ferrario (L), Mennecozzi, Gabbiadini 2, Foucher 5. Ne.: Ascensao M., Ascensao R.. All.: Napolitano

VICENZA: Rossini 16, Piacentini 12, Ba?a 6, Nardelli 22, Cheli 10, Eze 5, Norgini (L), Pavicic 3. N.e.: Errichiello, Caimi, Furlan, Lodi. All.: Chiappini L.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: termina con un punto a Soverato la regular season dell'Anthea Vicenza

VicenzaToday è in caricamento