rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Volley

A2. L’Anthea Vicenza vuole crederci fino alla fine: la salvezza passa dalla Lombardia

Domenica il penultimo atto della Pool con le biancorosse che saranno impegnate contro la Tecnoteam Albese

A testa alta, fino alla fine. In A2 femminile l’Anthea Vicenza Volley vede le speranze salvezza ridotte ai minimi termini ma vuole ben figurare in questo finale di stagione nella pool salvezza. Domenica penultimo atto stagionale con la trasferta lombarda a domicilio della Tecnoteam Albese Volley Como, dall’altra parte della rete alle 17 al PalaFrancescucci di Casnate con Bernate (Como).

Il match sarà il secondo sulla panchina berica per Martino Volpini, tecnico toscano subentrato a coach Ivan  Iosi alla vigilia dell’incontro perso domenica scorsa al tie break in casa contro Offanengo. “Arriviamo alla partita – le parole di Volpini – con 5 allenamenti dove abbiamo inserito concetti di gioco nuovi sia nel cambiopalla sia nella fase break, aggiungendo un tassello ogni giorno. Domenica affronteremo Albese, una formazione forte che avrà voglia di chiudere con una vittoria in casa il proprio cammino. Sarà una partita molto difficile, dove dovremo mettere in difficoltà l’avversario a partire dalla battuta, avendo la Tecnoteam attaccanti molto forti con palla in mano. Le ragazze si stanno impegnando, si sono messe a disposizione con voglia di sacrificarsi; questi allenamenti ci sono serviti per provare a creare un sistema di gioco per cercare di giocare in modo concreto e di squadra. Il nostro obiettivo è fare 3 punti poi guarderemo gli altri risultati; anche se la classifica ci dovesse condannare, noi siamo professionisti e abbiamo sempre il dovere di dare il massimo per rispetto di tutti, società, sponsor, pubblico e noi stessi”.

La Tecnoteam Albese Volley Como è allenata da Mauro Chiappafreddo e guida la classifica della pool salvezza con 41 punti a braccetto con Lecco. Albese è già certa della permanenza in A2, al pari di altre due squadre (Lecco e Cremona), mentre restano ancora aperti i discorsi-salvezza dal quarto posto in giù. Nelle ultime tre partite, la Tecnoteam ha incassato sconfitte e ora cercherà di congedarsi al meglio dal proprio pubblico prima di chiudere l’annata con la trasferta di Marsala.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2. L’Anthea Vicenza vuole crederci fino alla fine: la salvezza passa dalla Lombardia

VicenzaToday è in caricamento