Virtus: il Verona che piace

Domenica appuntamento al Menti per un “derbino” al quale Mimmo chiede tre punti

Poche informazioni dall’amichevole infrasettimanale col Malo, nel quale mister Di Carlo ha sparigliato le carte. E’ comunque abbastanza delineata la situazione in vista della gara di domani al Menti contro la Virtus Verona. Convocati anche Zonta e Giacomelli quantunque entrambi alla ricerca della condizione ottimale, mentre non ci sarà lo squalificato Padella, il cui posto dovrebbe essere preso da Pasini.

Se verrà tenuto a riposo Barlocco, sarà certamente Liviero ad occupare la posizione di esterno basso nella fascia sinistra. Hanno invece recuperato bene sia Tronco che Zarpellon, i quali peraltro dovrebbero partire dalla panchina. In attacco è probabile che Mimmo possa partire con la coppia Marotta/Arma, con Guerra e Saraniti ai box.

Per quanto riguarda gli ospiti, i veronesi vengono dal pareggio interno a reti inviolate con l’Imolese ma restano una delle più belle sorprese di questa stagione, con i loro 30 punti, che li pongono momentaneamente fuori dalla zona rossa. Osservata speciale la coppia d’attacco dei rossoblu, che ha sin qui segnato di più degli omologhi biancorossi, soprattutto con Odogwu. Il cui nome ci riporta alla gara di andata allo stadio di Borgo Venezia, quando il Lane si impose per 1-2 dopo una partita molto burrascosa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricordiamo tutti l’espulsione di Danieli dopo soli 20’ di gioco, il gol di Zonta e il successivo pareggio di Margrassi. Poi, il gol vittoria di Marotta al 63’ e il rosso a Cinelli, senza dimenticare la rete in splendida rovesciata annullata proprio all’ex Arzichiampo. Circa il match al Romeo Menti, l’allenatore ospite Gigi Fresco è stato chiaro: vuole cercare il colpo grosso in trasferta per alimentare la corsa salvezza della sua squadra. La probabile formazione del Vicenza potrebbe essere la seguente: Grandi, Liviero, Pasini, Cappelletti, Bruscagin, Nalini, Cinelli, Rigoni, Vandeputte, Arma, Marotta. Inizio domani alle 17.30 agli ordini del signor Maranesi di Ciampino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Poliziotto blocca un ragazzo, scoppia il caos in piazza Castello

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

  • Schianto mortale, auto si cappotta contro un muretto: conducente perde la vita

  • Piazza dei Signori ospita la Supercoppa di volley femminile: finale in diretta Rai

  • "È normale essere preso per il collo da un agente?", Bocciodromo in tribunale per Denis

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento