rotate-mobile
Sport

Vicenza-Ternana, i precedenti: l'ex di turno è Roberto Breda

Nella loro storia calcistica, Vicenza e Ternana si sono incontrate ben 13 volte. Il bilancio complessivo è di sette vittorie dei biancorossi, tre pareggi e tre vittorie dei rossoverdi

La trentaseiesima giornata di Serie B metterà a confronto Vicenza e Ternana, due squadre che hanno come obiettivo la permanenza nel campionato cadetto. Uno scontro diretto per la salvezza fondamentale per entrambe: chi vince, ha la possibilità di fare un passo in avanti verso l’obiettivo stagione ma chi perde, dovrà fare i conti con i risultati ottenuti nella stessa giornata dalle dirette concorrenti e puntare a riscattarsi nella gara successiva.

Vicenza-Ternana, sarà anche l’occasione, per Roberto Breda, di affrontare una delle squadre in cui ha allenato. Il 14 luglio 2012, l’ex allenatore della Reggina, si siede sulla panchina del Vicenza per la stagione 2012-2013. Dopo alcune prestazioni positive, la squadra presenta un calo vistoso dei risultati. Già ad inizio gennaio 2013 il presidente del club berico Massimo Masolo vuole esonerare il tecnico ma il Cda decide di confermargli la fiducia (lo stesso presidente, per questo motivo decide di dimettersi). Dopo la sosta invernale Breda durerà solo un'altra partita (quella contro il Cesena, persa 3 a 1) venendo esonerato il 27 gennaio 2013 con la squadra terz'ultima in classifica.

Sono tredici (due in serie A e undici in B) i precedenti tra il Vicenza e la Ternana allo stadio "Romeo Menti": il bilancio complessivo è di sette successi biancorossi, tre pareggi e tre vittorie rossoverdi.
Il primo confronto diretto risale alla stagione 72/73, in serie A: il Vicenza si impose sulla Ternana per 1-0 grazie ad un gol di Vitali su calcio di rigore. Anche nella stagione 74/75, sempre nel massimo torneo, il Lane vinse per uno a zero contro gli umbri: in quell’occasione,  la rete la mise a segno Galuppi. La serie positiva dei veneti prosegue anche nella stagione 75/76, in serie B: 2-0 il risultato finale con gol di Restelli e D'Aversa. 

Il primo pareggio interno contro la Ternana avvenne nella stagione 76/77: zero a zero il finale. Due stagioni dopo, i biancorossi tornarono al successo con un netto 5-1. In gol per il Vicenza Mocellin, Zanone (entrambi autori di una doppietta) e Marangon mentre per i rossoverdi a segno Gianni De Rosa. 

Dopo ventitre anni, Vicenza e Ternana si sfidano di nuovo ed in quell’occasione arriva un altro 0 a 0 come nella stagione 76/77. E' di nuovo 0-0, invece, nella stagione 99/2000. Il terzo pareggio arriva nella stagione 2001/2002: l'1-1 finale porta le firme di Miccoli (51’) e di Sommese (62’). Nella stagione successiva, un gol di Margiotta permette al Vicenza di superare la Ternana per la quinta volta nella sua storia.

Nella stagione 2003/04, arriva il primo successo della Ternana al "Menti":  due a uno fu il risultato finale ed ai gol di Esposito (43’) e Nicola (56’), per il Vicenza rispose Rantier (87’). Nella stagione successiva, il Lane ottiene la sua sesta vittoria interna contro gli umbri, di nuovo grazie a Margiotta (52’). L’ultima vittoria dei biancorossi contro la Ternana arriva nella stagione 2005/06.  In quell’occasione, il Vicenza si impone per 2-1 con le reti di Gonzales (27’) e di  Vitiello (69’). A niente servì il gol del momentaneo pareggio di Frick (45’) per gli umbri.

 Nella stagione 2012/2013, giunse il secondo successo della Ternana al ‘Romeo Menti’, grazie ad una gol di Litteri (44’). L’ultimo precedente tra Vicenza e Ternana, risale al 14 settembre 2014. Anche in quella gara, a vincere fu purtroppo la squadra rossoverde con un gol di Avenatti (45’).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza-Ternana, i precedenti: l'ex di turno è Roberto Breda

VicenzaToday è in caricamento