LR Vicenza-Rimini: Pit stop per i biancorossi per registrare il motore

E' già una partita delicatissima quella in programma mercoledì al Menti contro i romagnoli di Righetti, che hanno sconfitto una delle "corazzate", la Triestina. Colella è chiamato a migliorare il rendimento in difesa e in attacco

Screenshot da Eleventsport

Una prima cosa questo campionato l’ha già detta: i pronostici sono fatti per essere messi in discussione. E se il nostro Vicenza non è andato oltre il doppio pari, le prime due giornate di campionato hanno già archiviato le sconfitte di alcune delle formazioni che sulla carta avevamo messo tra le protagoniste: Feralpi, Sambenedettese e Triestina. Alla faccia dei Caracciolo e dei Granoche…

RISULTATI E CLASSIFICA DEL GIRONE B

Ma sono passati solo 180 minuti, come si fa a valutare la reale consistenza delle squadre? Il Vicenza, ad esempio. Che qualcosa non funzioni a dovere lo sa per primo Colella, il quale però resta convinto (e ha certo le sue ragioni) che quello attuale sia il modulo che meglio si adatta all’organico a disposizione. Credo che meriti un investimento di fiducia, lasciandogli il tempo di registrare la squadra.

Un giudizio compiuto, io penso, si potrà azzardare a cavallo tra novembre e dicembre, dopo il poker tremendo di partite (Sambenedettese, Triestina, SudTirol e Ternana). Ma siccome il calcio è quasi più bello da raccontare che da vedere, proviamo assieme a fare qualche considerazione (tralasciando le non poche luci) sulle ombre apparse nella prestazione in Brianza.

Le perplessità

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • L'Emisfero apre i battenti alle Cattane, Cestaro: «Il nostro primo pensiero è stato ai dipendenti»

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Coronavirus: cos'è il saturimetro e perchè potrebbe salvarti la vita

Torna su
VicenzaToday è in caricamento