menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vicenza-Padova: misure straordinarie per la partita

La vendita dei tagliandi per i padovani è attivata dopo l'esito della riunione dell'Osservatorio, ma con delle limitazioni. Previsti bus-navetta a Vicenza Est

Aggiornamento, si gioca alle 20:30

Vicenza Calcio informa che la vendita dei tagliandi per i non vicentini per la gara con il Padova, sarà attiva successivamente alla delibera dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive in programma  nel pomeriggio di mercoledì 24 gennaio.

Solo dopo l'incontro si potrà sapere se il match sarà anticipato al pomeriggio di sabato oppure se si svolgerà come previsto alle 20:30. Per quanto riguarda i tifosi biancorossi, è già attiva la vendita online e allo Stadio, mentre nelle tre strutture autorizzate i biglietti si potranno acquistare da domani. 

LE MISURE DI SICUREZZA

La questura informa che, visti i problemi già verificatosi con le due tifoserie, si è reso necessaria un'operazione di sensibilizzaizione. Al Menti sono previsti circa 1500 supporter biancoscudati e si preannuncia il tutto esaurito . Oltre alla chiusura allargata in zona stadio, una prima riunione dell'Osservatorio ha predisposto delle misure straordinarie in accordo con le società calcistiche e le tifoserie.

In particolare il consiglio per i tifosi del Padova è di evitare l'uso del treno, anche perché per la giornata di sabato è previsto uno sciopero dei dipendenti regionali delle ferrovie e quindi il convoglio predisposto potrebbe non partire. Inoltre, chi arriva su strada ferrata non avrebbe la corsa di ritorno garantita vista la mancanza di treni. L'indicazione per i padovani è di recarsi alla partita in auto uscendo al casello di Vicenza Est dove sono stati predisposti 12 bus-navetta Svt che porteranno gratuitamente i biancoscudati al Menti.

Il parcheggio per le vetture all'uscita dell'autostrada sarà gratuito e presidiato dalle forze dell'ordine. Per quanto riguarda il rinforzo delle misure di sicurezza, in particolare la presenza di altri contingenti delle forze di polizia si attende la decisione del Ministero che potrebbe arrivare nella giornata di domani. Giovedì si svolgerà anche un'altra riunione in questura sulle disposizioni per l'ordine pubblico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come sanificare il divano e farlo tornare nuovo

social

Enego: famiglia di orsi al Rifugio Valmaron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Loison tra le “100 Eccellenze italiane 2021” di Forbes

  • Attualità

    Yale Stock Trading Game, un bassanese sul podio

  • social

    Primo assaggio di primavera e primi bagnanti al Livelon

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento