rotate-mobile
Sport

Vicenza Calcio, Alfredo Pastorelli ritira l'offerta di acquisto

Bomba sul futuro del Vicenza Calcio. A poco più di un anno dall'inizio della lunga trattativa con Finalfa di Sergio Cassingena, Alfredo Pastorelli ha postato su Facebook che la Colombo finanziaria si ritira dalla Vi.Fin

"A tutti i tifosi del nostro Vicenza comunico che a far data del presente la Colombo finanziaria da me presieduta si ritira dal progetto Vicenza calcio. Grazie per le manifestazioni di simpatia che la maggior parte di voi mi ha manifestato ma come dice un vecchio detto non si può stare in paradiso (se paradiso si può dire) a dispetto dei Santi". Con questo post, alle 8 di giovedì mattina, Alfredo Pastorelli ha lanciato una vera e propria bomba sul futuro del Vicenza Calcio. 

Dopo le dicharazioni a Tva di lunedì sera, "o risultati o niente stipendi", l'imprenditore ha definitivamente "chiuso i rubinetti", salvezza o meno. Che la situazione fosse tesa non era stato certo nascosto nelle segrete stanze di via Schio, ma questa roboante uscita è arrivata inaspettata. Pastorelli ci ha tenuto a sottolineare che la decisione è dovuta "solo ed esclusivamente" a quanto scritto su un articolo de Il Giornale di Vicenza. 


La Colombo finanziaria è un importante socio di Vi.Fin, la cordata di imprenditori berici che da circa un anno sta pagando i conti del Vicenza Calcio, in attesa dell'acquisizione delle quote di Finalfa di Sergio Cassingena. Il futuro della squadra biancorossa, fondata 114 anni fa, si fa alquanto nebuloso. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza Calcio, Alfredo Pastorelli ritira l'offerta di acquisto

VicenzaToday è in caricamento