rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Sport

Rosso Vicenza, oggi l'aggiudicazione: al via l'esodo giallorosso

E' questione di ore l'inizio della nuova società che si insedierà in via Schio. L'offerta presentata, con ogni probabilità non include il titolo sportivo e saranno molti i nomi del Bassano Virtus che arriveranno al Menti

L'ufficialità è arrivata alle 10. Il tribunale ha aggiudicato il Vicenza Calcio alla OTB. Il patron della Diesel avrebbe incluso 1 milione e 100 euro, cifra nella quale non è compreso il titolo sortivo, ma la tradizione sportiva del Club fondato nel 1902. 

Maggiori dettagli a breve

La nuova società

Nel frattempo in molti in via Piave stanno preparando gli scatoloni per portarli nella deserta via Schio, dove tutti i dipendenti della società fallita sono stati licenziati venerdì. Secondo quanto trapelato, il capofila sarebbe il direttore sportivo Werner Seeber, 54 anni, originario di Bressanone, seguito dal team manager e segretario generale Renato Schena. Arriveranno dal Virtus Bassano anche la responsabile del marketing e della comunicazione, Sara Vivian, 31 anni e il referente amministrativo Sebastiano Fassanelli.

La nuova squadra

Anche sul campo arriveranno le forze giallorosse, a partire dal mister Giovanni Colella, salernitano di 52 anni, il suo vice, Moreno Greco, 54 anni, pavese, e il preparatore atletico Mauro Dal Monte, 30 anni, di Pove. Per quanto riguarda i giocatori fanno parte del nuovo progetto capitan Bizzotto, Andreoni, Stevanin, Barison, Bonetto e Bortot in difesa; Bianchi, Zonta, Laurenti, Salvi a centrocampo, Tronco, Gashi, Razzitti in attacco, e le nuove leve Zarpellon, Piras, Romagna e Giordani. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rosso Vicenza, oggi l'aggiudicazione: al via l'esodo giallorosso

VicenzaToday è in caricamento