Sport

Under 21, Italia - Serbia a Vicenza, Benassi: "Chiudere subito discorso qualificazioni"

Mercoledì la Nazionale partirà alla volta di Vicenza e giovedì, alle ore 12.30 presso la Sala degli Stucchi di Palazzo Trissino di Vicenza, verrà presentato il match con la Serbia alla presenza del sindaco Achille Variati e del direttore generale del Vicenza Calcio Andrea Gazzoli.

La Nazionale Under 21 continua ad allenarsi a Roma per preparare le due gare valide per le qualificazioni europee con Serbia e Andorra, in programma rispettivamente venerdì 2 settembre allo Stadio ‘Romeo Menti’ di Vicenza e martedì 6 settembre allo Stadio ‘Alberto Picco’ della Spezia (per entrambe le gare calcio d’inizio alle ore 18.30 e diretta su Rai 2). Martedì sera ha lasciato il ritiro Domenico Berardi, costretto al forfait a causa di un infortunio rimediato in campionato.

Ha invece partecipato regolarmente alla prima delle due sedute di allenamento in programma oggi Marco Benassi, il capitano degli Azzurrini che lancia la carica in vista del match di venerdì con la Serbia: “Ci aspetta una partita difficile – avverte – considerando anche quanto è stata complicata la gara di andata (1- 1 il risultato lo scorso 13 novembre a Novi Sad, ndr). Daremo il massimo per chiudere subito il discorso qualificazione, vedo nel gruppo la massima disponibilità e voglia di fare. Abbiamo un rapporto bellissimo tra di noi, compreso quello con i ragazzi che sono passati con merito nella Nazionale maggiore”.


Una Nazionale, quella di Ventura, in cui Benassi spera di poter trovare presto spazio e che è guidata da un tecnico che ha avuto modo di conoscere bene a Torino: “Essere convocati in Nazionale maggiore è il sogno di tutti, io cerco di lavorare al meglio in settimana e quando indosso la maglia dell’Under 21 do sempre il massimo. Vedere mister Ventura come Ct mi fa effetto, è stato giusto dargli questa opportunità sia per le sue qualità tecniche che umane. E’ davvero una gran bella persona”. Domani la Nazionale partirà alla volta di Vicenza e giovedì, alle ore 12.30 presso la Sala degli Stucchi di Palazzo Trissino di Vicenza, verrà presentato il match con la Serbia alla presenza del sindaco Achille Variati e del direttore generale del Vicenza Calcio Andrea Gazzoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Under 21, Italia - Serbia a Vicenza, Benassi: "Chiudere subito discorso qualificazioni"

VicenzaToday è in caricamento