rotate-mobile
Sport

Trapani-Vicenza: il pre partita di mister Bisoli "Sintetico è una trappola"

Alla vigilia della delicatissima partita al Provinciale, il mister trarrà il bilancio della settimana di lavoro seguita alla pesante sconfitta contro il Perugia

Sfida da brividi nella zona rossa della classifica quella in programma sabato alle 15 al Provinciale: i biancorossi, penultimi con 10 punti affronteranno il Trapani di Serse Cosmi, ultimo in classifica con 9 punti. LA 13a GIORNATA

Dopo le 4 reti subite dal Perugia, il Vicenza ha la peggior difesa del campionato cadetto (20), mentre quella granata è terzultima (17); in mezzo c'è il Latina, 10 punti e 18 reti subite, che arriverà al Menti sabato prossimo. Anche i due reparti offensivi sono tra i più anemici, con 7 reti all'attivo per i siciliani e una in più per i berici. Sia per Cosmi che per Bisoli c'è poco da stare allegri. 

In settimana il mister ha provato diverse soluzioni a livello tattico, dovendo anche tener conto di assenze pesanti come quelle di Galano, D'Elia, Fabinho per infortunio e Rizzo per squalifica, e i biancorossi dovrebbero scendere in campo con 3-5-1-1

Le parole di mister Bisoli dopo la rifinitura di venerdì mattina.

Come riporta il sito ufficiale del Vicenza Calcio: “Oggi stiamo bene, ma sappiamo che è una situazione difficile. Dobbiamo imparare ad assorbire le sconfitte e le vittorie: i ragazzi hanno dato tutto con il Perugia, non gli si può rimproverare nulla. Sono stati giusti i fischi e in settimana il presidente è venuto a parlare alla squadra, sono cose giuste che ci hanno caricato. Non vi racconto cosa ha detto, ma sono cose positive che avrei preferito le potesse dire dopo una vittoria. Abbiamo ancora trenta partite, il campionato è nella fase iniziale, poi a dicembre vedremo il da farsi. Il modulo? In cinque partite la quadra non si trova, ho provato ma devo ancora trovare la quadra per il Vicenza. Per Trapani non so il modulo, ho bisogno di fisicità e punteremo sulla qualità tecnica. Il Trapani? Giocano su un campo sintetico e sono molto avvantaggiati per questo. I giocatori capiscono meglio i rimbalzi e la velocità di palla. Ma noi in trasferta abbiamo espresso il miglior calcio rispetto che in casa. Il risultato sarà fondamentale sabato, guardiamo più alla sostanza e meno all’estetica. Dobbiamo andare alla ricerca del risultato, è importante restare attaccati al treno. Il lavoro alla lunga ripaga sempre, e questa settimana abbiamo lavorato moltissimo. Raicevic? Sta bene e giocherà al 100%. E’ chiaro che non allenandosi, il suo fisico ne risente. Si è riaggregato a metà settimana e l’ho visto bene. So che è dentro al progetto Vicenza e questo significa che è pronto a stringere i denti“.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trapani-Vicenza: il pre partita di mister Bisoli "Sintetico è una trappola"

VicenzaToday è in caricamento