rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Sport

Tim Cup Empoli-Vicenza, interviste post partita con Pasquale Marino e i giocatori

Le parole dei protagonisti subito dopo il match al Castellani di Empoli con Leonardo Gatto, Mauro Vigorito e il mister

Pasquale Marino ed i protagonisti del match ai microfoni di Radio Vicenza dopo il terzo turno di Tim Cup, contro l'Empoli di Gianpaolo

Dalle 20.00

PASQUALE MARINO:
Il primo tempo abbiamo sofferto molto, nel secondo tempo loro hanno calato il ritmo e noi siamo riusciti ad andare in gol. Ci hanno messo in difficoltà, lo sapevamo, e nel primo tempo ci hanno costretto nella nostra metà campo. Poi abbiamo cercato di giocare di più e ci siamo presi più spazio a centrocampo. Del resto non potevamo fare peggio del primo tempo... Per il mercato abbiamo ancora 15 giorni di tempo e ci penseremo dopo il riposo. 

LEONARDO GATTO: A prescindere dal gol, abbiamo fatto una buona partita. Passare il turno era importante e ci da morale, è comunque un ottimo allenamento in vista del campionato. Ho giocato in un ruolo non mio ma è andata bene lo stesso, anche se era un campo difficile. Abbiamo fatto un ottimo ritiro, abbiamo corso tanto e dobbiamo smaltire la fatica. La forza di questa squadra è il gurppo e mi sono aggregato nel migliore dei modi, grazie ai compagni.

MAURO VIGORITO: Oggi abbiamo fatto una buona partita, soprattutto nel secondo tempo. Abbiamo sofferto ma portato a casa un risultato importante. Sto bene, ma non sono ancora al 100% dopo l'infortunio con la Lazio, mi è servito giocare e pensiamo a lavorare bene in vista del campionato. Mantovani si è intergato bene nello schema, ha sempre giocato ad alti livelli, manca Manfredini, non dimentichiamo Laverone: il reparto è completo, ora dobbiamo seguire le indicazioni del mister. Per noi era una partita di grande stimolo e aver vinto è un bel segnale. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tim Cup Empoli-Vicenza, interviste post partita con Pasquale Marino e i giocatori

VicenzaToday è in caricamento