Domenica, 26 Settembre 2021
Sport

Tokyo 2020, Ceccon sfiora il podio: nuovo record italiano

L'atleta vicentino si piazza al quarto posto in una gara di altissimo livello. Thomas si consola migliorando il suo personale

Grande risultato per Thomas Ceccon a Tokyo 2020. L'atleta vicentino ha migliorato il suo record italiano per la seconda volta in due giorni a 52"30 nella doppia vasca olimpica a dorso. Per una manciata di secondi Thomas si è però visto fumare il podio, arrivando quarto nella finale dei 100 dorso.

«Sono un po’ arrabbiato: peccato per la medaglia di bronzo, ma sono contento per il record italiano», ha commentato a fine gara. Al primo e secondo posto sono finiti due russi, Rylov davanti a Kolesnikov. Terzo l’americano Murphy. Proprio Rylov, nelle qualificazioni alla finale, si era piazzato quinto dietro al dorsista di Schio.

Un po' di delusione, quindi, per il nuoto italiano. Ma per il 20enne della Leosport Creazzo resta la consolazione di aver abbassato il suo personale di oltre mezzo secondo, migliorando appunto il primato nazionale in una gara di altissimo livello, con tutti gli otto atleti sotto i 53 secondi.  
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tokyo 2020, Ceccon sfiora il podio: nuovo record italiano

VicenzaToday è in caricamento