Stadio Menti: iniziati i lavori per il rifacimento del top soil e del manto erboso 

Il termine dei lavori è previsto entro la fine del mese di agosto

Sono iniziati i lavori per il rifacimento del top soil e del manto erboso dello stadio Romeo Menti di Vicenza, che termineranno per la fine di agosto.

Un investimento importante per la società biancorossa che ha scelto come partner l’azienda Paradello Green di Rodengo Saiano, leader nel settore della produzione di prato a rotoli, manti e tappeti erbosi e nella realizzazione e manutenzione di impianti sportivi, con oltre 20 anni di esperienza e già fornitore di molte società di Serie A e B.

I lavori prevederanno le seguenti fasi:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • smantellamento dell’impianto di irrigazione con rimozione degli irrigatori;
  • scotico del manto erboso esistente;
  • lavorazioni meccaniche del terreno esistente al fine di rivitalizzare il substrato riossigenandolo e di rimescolare gli strati superficiali per ottenere un top soil uniforme e di natura idonea;
  • livellamento della superficie per la creazione delle corrette falde;
  • realizzazione di nuovo impianto di drenaggio conforme agli standard UEFA pitch quality guidelines (natural pitch management) 2018 Edition;
  • realizzazione di un nuovo impianto di irrigazione a 35 irrigatori conforme agli standard UEFA pitch quality guidelines (natural pitch management) 2018 Edition. Sarà installato inoltre un sensore pioggia ed un programmatore elettronico di ultima generazione wi-fi con controllo da remoto per la gestione ottimale dell’impianto di irrigazione;
  • miglioramento del substrato esistente con fornitura e stesura di sabbia silicea lavata certificata da miscelare nel primo orizzonte superficiale così da migliorare la capacità di drenaggio e la natura fisica del top-soil e livellamento finale;
  • ammendamento del terreno con apporto di prodotti organici e minerali al fine di aumentare la fertilità del suolo ed aumentare l’approfondimento radicale del nuovo tappeto erboso;
  • posa di nuove zolle di tappeto erboso in formato big roll con spessore 35-40 mm, larghezza 122 cm e lunghezza 8,33 mtl. Le zolle sono coltivate presso il vivaio di Paradello di produzione su sabbia silicea riportata certificata. Il prodotto risponde agli standard FIFA QUALITY PRO in termini di infiltrazione idrica, rimbalzo del pallone, resistenza rotazionale, densità, purezza ed assenza di infestanti;
  • collaudo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Trasportano alimenti con 60 gradi nel furgone: maxi multa a un pasticciere

  • Folgorato da una scarica elettrica: grave operaio

  • Frontale tra due moto: gravi i conducenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento