rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Sport

Serie B, Serie C e Serie D tra cancellazioni e ripescaggi

Sempre più caotico il prologo dell'inizio di stagione del calcio italiano. Ecco la situazione ad oggi

Dopo il via libera della Covisoc a Lucchese, Triestina, Matera, Cuneo, Monza, Pistoiese comincia a delinearsi la prossima Serie C.

Entro venerdì ci sarà da colmare il vuoto lasciato dal Vicenza, Mestre, Reggiana, Andria, oltre altri tre posti lasciati liberi da chi sarà recuperato in Serie B. cioè Novara, Catania e Siena. Serviranno dunque sette ripescaggi, da assegnare nell’ordine a: squadra B, retrocessa dalla C, ripescata dalla Serie D.

Le seconde squadre avranno tre posti e dovrebbero prenderli Juventus, Milan e Torino B, del resto le uniche che in questi mesi si sarebbero attrezzate.  Verranno riammesse in C dalla D Como, Cavese, Prato e una tra Santarcangelo e Gavorrano. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, Serie C e Serie D tra cancellazioni e ripescaggi

VicenzaToday è in caricamento