rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Sport

Serie B, Franco Colomba nuovo allenatore del Livorno: un ritorno che sa di riscatto

Ritorna sulla panchina del Livorno dopo dodici anni, Franco Colomba, esperto allenatore italiano ed anche ex tecnico del Vicenza nella stagione 1998-99

Certi amori non terminano mai. Sembrerebbe esser così anche tra Franco Colomba ed il Livorno. Ebbene sì, l’ex tecnico di Vicenza, Reggina, Bologna, Napoli e Parma ritorna su una panchina di Serie B e soprattutto alla corte del presidente Spinelli.

I tre punti raccolti da Panucci nelle ultime sette gare, e la consequenziale discesa in classifica al diciannovesimo posto, hanno fatto sì che il vulcanico presidente granata optasse per un altro cambio in panchina. Questa volta però, la persona indicata per salvare il Livorno ha il curriculum dalla sua parte e quelle competenze che gli ha permesso di gestire con maestria buoni gruppi.

Per Franco Colomba, ritornare a Livorno, non significa solo ritornare nel calcio italiano dopo l’esonero di Padova nel 2013, ma anche una possibilità di riscattarsi dopo esser stato esonerato da Spinelli nella stagione 2004-2005.

Un esonero brucia sempre, soprattutto quando viene comunicato dopo una sconfitta in casa della Juventus. Pesa, soprattutto quando alla fine del girone d’andata  in classifica la squadra ha 20 punti ed è in piena lotta per la salvezza. Quell’esonero, nella mente di Franco Colomba, grida ancora vendetta, riscatto ed ora può provare a convincere tutti che all’epoca si sbagliavano sul suo conto.

Per il nuovo tecnico livornese, l’inizio sarà in salita in quanto, nelle prossime due giornate di campionato affronterà la Pro Vercelli ed il Vicenza. Proprio contro i biancorossi, Colomba proverà a dare tutto se stesso per vendicarsi dell’esonero ricevuto nella stagione 1998-99, dopo aver perso per 3 a 0 in casa della Fiorentina  nella 19 esima giornata di campionato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, Franco Colomba nuovo allenatore del Livorno: un ritorno che sa di riscatto

VicenzaToday è in caricamento