rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Sport

Rivoluzione Vicenza, via Marino e Cristallini: arrivano Lerda e Tesoro, chi sono

Al termine di un consiglio di amministrazione durato 6 ore, l'amministratore delegato del Vicenza Calcio, Dario Cassingena, ha comunicato l'esonero di Pasquale Marino e il sollevamento dall'incarico di Paolo Cristallini. I testimoni passano agli ex Lecce Franco Lerda ed Antonio Tesoro

Rivoluzione in casa Vicenza. Il consiglio di amministrazione, presieduto da Dario Cassingena, ha esonerato Pasquale Marino e sollevato dall'incarico il ds Cristallini, al termine di una riunione di 6 ore. Al meeting non hanno partecipato, seppur invitati, i rappresentanti di Vi.Fin. e solo nei prossimi giorni si potrà dare una lettura chiara a questa assenza. La finanziaria è comunque rappresentata in consiglio, in quanto  il presidente Gian Luigi Polato, il vice Antonio Mandato, Leonardo Adamo e lo stesso ad sono soci. 

LA CRONACA DELLA GIORNATA

E' attesa per le prossime ore la presentazione del nuovo mister del Vicenza, che sarà certamente Franco Lerda. Il testimone di Cristallini passerà, nei prossimi giorni, nelle mani del giovane Antonio Tesoro, figlio dell'ex presidente del Lecce, Savino, del quale è stato amministratore delegato prima e direttore sportivo poi. Furono i Tesoro a portare l'allenatore in Salento.

LA PRESENTAZIONE DEL MISTER DALLE 12.30

Pasquale Marino ha risposto al comunicato societario ringraziando a sua volta il Vicenza Calcio e i tifosi biancorossi, mandando il primo pensiero ai suoi goicatori. Il mister ha fatto sapere che si fermerà comunque in città per alcuni giorni


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rivoluzione Vicenza, via Marino e Cristallini: arrivano Lerda e Tesoro, chi sono

VicenzaToday è in caricamento