rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Sport Bolzano Vicentino

Rio 2016, il sogno olimpico di Galvan continua: il vicentino centra la semifinale nei 200 metri

Il 27enne di Bolzano Vicentino ha agguantato il pass fermando il tempo sui 20.58, nella batteria vinta da Justin Gatlin. Tornerà in pista mercoledì notte, alle 3, ora italiana

Dopo l'eliminazione nelle batterie dei 400 metri piani, Matteo Galvan centra la semifinale dei 200 metri alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Nella batteria vinta dall'americano Justin Gatlin, il vicentino si rende protagonista di una rimonta al cardiopalma e negli ultimi 50 metri riesce a recuperare posizioni e ad agguantare il secondo posto con il tempo di 20.58. 

Al termine della batteria Galvan ha dichiarato: "Dovevo rifarmi dalla delusione dei 400 e senza pensare chi avevo in batteria ho pensato solo a correre. La mia partenza non è forte ma sul lanciato mi sono difeso bene e sono felicissimo ma non sono arrivato, il mio obiettivo è fare il mio tempo personale e poi quello che verrà è tutto in più". Galvan scenderà in pista mercoledì notte, alle 3 ora italiana.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rio 2016, il sogno olimpico di Galvan continua: il vicentino centra la semifinale nei 200 metri

VicenzaToday è in caricamento