rotate-mobile
Sport

Pro Vercelli-Vicenza: le interviste del post partita

Le parole di mister Bisoli e dei giocatori biancorossi dopo il match al Piola

Mister Bisoli: "Abbiamo un'ora e 10 nelle gambe e stiamo cominciando a giocare la palla come dico io. I moduli li ho provati tutti, quindi ora sono tranquillo. Ho visto una squadra che ci ha provato in tutti i modi con il portiere avversario che è stato il migliore in campo. D'Elia e Giacomelli, come Galano e Fabinho, li ho avuto poco a disposizione: sono tutti giocatori di qualità ed è ovvio che facciano la differenza. Ringrazio ancora la società per avermi scelto, la piazza è importante, e vi garantisco che il 22 maggio saremo salvi. E' difficile ma oggi i frutti anche del lavoro degli ultimi giorni si sono visti. Orlando è un giocatore promettente, come altri giovani: bisogna sapere quando è il momento giusto per spenderli i campo. Sabato con Bogdan ho sbagliato io. Abbiamo bisogno del supporto di tutti, ringrazio i tifosi che oggi ci hanno applaudito, certo vogliamo che festeggino. Domani compio 50 anni ma vivo le partite come sempre, dormendo un'ora. Fidatevi, perchè questi ragazzi ci tengono tutti". 

Francesco Orlando: "Sarebbe stato un debutto ancora più incredibile se quella palla fosse entrata. Avrei potuto calciare meglio ma è andata così... Erano già diverse partite che mi faceva scaldare, poi quando ho capito che sarei entrato è stata una grande emozione. Abbiamo avuto 7,8 palle gol, stiamo provando diversi moduli e abbiamo bisogno di inserirci tutti. Il mio ruolo è quello di oggi, estreno destro alto. Oggi abbiamo giocato bene, purtroppo avre subito quel gol". 

Filip Raicevic: "Volevamo vincere a tutti i costi, abbiamo dato tutto fino al 94'. In questo periodo non ci gira tanto bene ma abbiamo creato tanto. Dobbiamo migliorare sotto porta, essere più cattivi, prima o poi girerà. resta l'amaro in bocca perchè queste sono partita da vincere. Abbiamo dimostrato di non essere così scarsi, di potercela giocare sempre ma certamente dobbiamo segnare di più. Voglio ringraziare i compagni di squadra, il mio gol è di tutti, non credo di aver fatto una grande partita ma se è arrivata la rete è merito di questo grande gruppo". 


Salvatore D'Elia: "Mi sono trovato bene con Giacomelli, giochiamo a memoria ma voglio sottolineare la prestazione di tutti. Il portiere avvresario è stato il migliore in campo ma è necessario finalizzare di più. Secondo me c'è stata partita anche con il Latina anche se si fa fatica a difendersi quando si perde. Tutti abbiamo carattere e tutto vogliamo lottare per l'obiettivo". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pro Vercelli-Vicenza: le interviste del post partita

VicenzaToday è in caricamento