rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Sport

Play out Vicenza, torna mister Zanini: l'opinione di Alberto Belloni

Una decisione targata Moreno Zocchi (visto che l’altro plenipotenziario, Nerio De Bortoli, ne mastica di calcio quanto io di matematica maja), che suona tanto mossa della disperazione ma che non è affatto priva di fondamento

Aggiungiamoci che, ad un osservatore esterno, l’atteggiamento di Lerda verso quanto gli accadeva attorno sembrava del tipo: “Ma guarda un po’ che diavolo mi sta succedendo… Proprio a me, che meriterei ben altre cose”.

Magari la mia è un’interpretazione arbitraria, ma di certo il mister non ha mai dimostrato di avere salde in mano le redini di un gruppo disintegrato su piano della compattezza e alla frutta su quello della grinta. Non c’era dunque che provare con i cavalli di ritorno. Non Colombo, che in questi mesi ha probabilmente perso il contatto con l’ambiente, ma Zanini, che ha lasciato il timone da poco e dunque conosce benissimo i suoi polli.

E’ difficile dire se quest’ultima extrema ratio porterà a qualche risultato in vista del doppio confronto di play out. Magari no.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Play out Vicenza, torna mister Zanini: l'opinione di Alberto Belloni

VicenzaToday è in caricamento