Sabato, 12 Giugno 2021
Sport Stadio

Il giorno per "Moro": i ricordi dei tifosi, il Lane ritira il 25

E' stata una giornata per ricordare Piermario Morosini, il centrocampista del Livorno deceduto ieri durante la partita contro il Pescara. Due anni e mezzo a Vicenza che hanno lasciato un segno profondo nel cuore di tutti

Una intensa esperessione di Piermario "Moro" Morosini

Strazio, dolore, incerdulità: l'affetto per Piermario "Moro" Morosini da parte del popolo calcistico biancorosso, dai dirigenti ai giornalisti, passando ovviamente per le migliaia di tifosi, si è riversato per l'intera giornata sul web, ma anche davanti allo stadio menti e nelle sale della società di via Schio. IL DRAMMA IN CAMPO

Il Vicenza calcio ha deciso di ritirare la maglia n. 25 per onorare la tragica scomparsa del calciatore Piermario Morosini. A darne notizia è il club veneto che ha deciso di agire subito, anche per il fatto che il numero 25 (indossato da Morosini nei primi due anni di permanenza a Vicenza) in questo campionato non risulta assegnato a nessuno. "Si tratta di una scelta - spiegano i dirigenti del Vicenza - che vuole essere un gesto di rispetto per consegnare per sempre alla memoria la figura dell'amato e sfortunato atleta, legato ai nostri colori".

Un gruppo di tifosi del Vicenza ha esposto oggi pomeriggio, all'esterno dello stadio Menti, uno striscione per onorare la memoria di Piermario Morosini. "Nella vita un campione, con questa maglia un leone. Ciao Mario", si legge nello striscione, lungo una ventina di metri, collocato sulla recinzione del campo di allenamento, dietro alla gradinata sud, occupata dagli ultrà. Nelle ore successive sono state diverse decine i tifosi biancorossi giunti sul posto per dare un saluto simbolico a 'Moro', come era stato soprannominato proprio a Vicenza.

Molti i ricordi personali sui social network: "Moro" scriveva spesso il suo affetto per Vicenza, ricambiato da tutti coloro che ne aspettavano le brevi trasferte in città, per festeggiare allo Statale 11.


Domani, all'ospedale di Pescara, verrà svolta l'autopsia sul corpo dell'atleta, per chiarirne le cause della morte ed eventuali responsablità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il giorno per "Moro": i ricordi dei tifosi, il Lane ritira il 25

VicenzaToday è in caricamento