rotate-mobile
Sport

Espulsione, rigori e pioggia battente: il Real perde 1-3

Nella gara contro la Pergolettese a Crema la squadra vicentina incappa in una sconfitta: tre i rigori assegnati, ma a condizionare la gara l'espulsione nel primo tempo di Tomei

Pioggia battente e rigori.

L'ULTIMA AL MENTI: POKER AL MANTOVA

Il Real Vicenza dopo le prime buone uscite stagionali incappa in una gara storta segnata già nel primo tempo quando Tomei atterra in area un attaccante avversario: espulsione per il portiere vicentino e rigore. Il primo di una lunga serie che Jeda trasforma. Nella ripresa il raddoppio locale con Ferri poi, al 55’, D’Alessandro sempre su rigore accorcia le distanze. Il Real ci prova ma il campo zuppo e l’uomo in meno pesano come un macigno alla squadra che, scoperta, concede con il portiere subentrato Okroglic un altro rigore. 3-1 e festa finita per la squadra di casa. Primo passo falso del Real.

PERGOLETTESE-REAL VICENZA 3-1

PERGOLETTESE:
Grandi, Ferri (86' Marinoni), Ferrara (63' Davini), Tacchinardi, Scetti, Sembroni, Iovine, Zanola, Bardelloni (81' Bertazzoli), Neves, Sambugaro.
All.   SimoneTacchinardi
REAL VICENZA:
Tomei, Barzan, Porcino (37' OPkroglic), Caporali (70' Pavic), Mei, Stefani, Rebecchi, Malagò, Strizzolo (30' Magrassi), Alessandro, Pradolin.
All. Mario Vittadello
Espulso al 37' Tomei per fallo da ultimo uomo.
Reti: Jeda 38' su rigore, Ferri 46', Alessandro 55' su rigore, Bardelloni 80' su rigore.
Arbitro: sig.Formato Paolo di Benevento, Assistenti: sig.Donvito Antonio di Monza e sig.Dessena Andrea di Ozieri

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Espulsione, rigori e pioggia battente: il Real perde 1-3

VicenzaToday è in caricamento