menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Claudio De Carli e Mattia Guadagnini

Claudio De Carli e Mattia Guadagnini

Mx2, Mattia Guadagnini si unisce al Team De Carli: sarà compagno di squadra di Tony Cairoli

Una carriera breve, ma ricca di successi, ingredienti che hanno portato il bassanese a conquistare il manager romano

Arriva l'accordo ufficiale tra Mattia Guadagnini, vicecampione europeo Emx2, e il Claudio De Carli, manager dell'omonimo pluricampione del Mondo nel Motocross. A convincere il manager romano De Carli è stata l'ottima prestazione messa in campo da Guadagnini nella stagione appena conclusa.

Nato a Bassano del Grappa l'11 aprile 2002, è il neo vicecampione della categoria Emx2, piazzamento ottenuto dopo un intesa stagione coronata anche da diverse vittorie. Il palmars di Mattia però è molto più ampio infatti, sia nel 2018, sia nel 2019, è diventato campione della Emx125 e, sempre nel 2018, vincitore del campionato mondiale motocross junior 125cc. Una carriera breve, ma ricca di successi, ingredienti che hanno portato De Carli a fargli fare il grande passo infatti, nella prossima stagione Guadagnini correrà nel mondiale Mx2.

Il pilota 18enne si allenerà con il due volte campione del mondo Jorge Prado, il neo campione Mx2 Tom Vialle e il pluricampione mondiale Tony Cairoli. Compagni di squadra di tutto rispetto per Mattia che non ha nessuna intenzione di sfigurare ma bensì di imitare i propri compagni di team.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Spv, «il decollo mancato» di una ruspa e il sarcasmo del web

social

Frittelle veneziane: scopri la storia e la ricetta originale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento