Lutto in casa biancorossa, è morto Giorgio De Marchi: "E' stata una delle bandiere del Lane"

Mediano classe '34, ha vestito la maglia del club vicentino per 219 volte ed ha realizzato 11 undici gol. Il cordoglio del Lr Vicenza e del Circolo ex biancorossi

Giorgio De Marchi (foto dal sito ufficiale Lr Vicenza)

Si è spento all'età di 86 anni Giorgio De Marchi, calciatore nato a Schio e per anni giocatoree della massima serie del campionato italiano. Ha mosso i primi calci all'oratorio dei Padri Salesiani ed è approdato in Serie A nel 1957.

Il debutto con la maglia del Lanerossi Vicenza nel dicembre 1957 in occasione di Vicenza - Genova.  Ha vestito la maglia biancorossa per 219 volte ed ha realizzato 11 undici gol.

Il presidente Pieraldo Dalle Carbonare, il vicepresidente Beppe Lelj, i consiglieri e i soci del Circolo Ex Biancorossi lo ricordano con affetto e ammirazione, in quando socio fondatore e grande giocatore del Lanerossi Vicenza. 

"E' stata una delle bandiere del Lane, uno di quegli uomini che si identificavano davvero e fino in fondo con la loro squadra. Sarà sempre nel nostro cuore e nella nostra memoria", ricordano gli amici del Circolo Ex Biancorossi.

Eera sceso di nuovo sul terreno del Menti nello scorso marzo, per un saluto sotto la Curva Sud, in occasione delle celebrazioni del 117esimo anniversario della nascita della squadra biancorossa. La società LR Vicenza si unisce al dolore per la scomparsa desidera esprimere ai suoi cari le più sentite condoglianze. Domenica, in occasinoe della trasferta di Fermo, il Lane scenderà in campo con il lutto al braccio, nel ricordo della bandiera biancorossa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • COVID-19, tutti negativi i tamponi nel Vicentino: 32 i contagiati in Veneto. Sesto morto in Italia

Torna su
VicenzaToday è in caricamento