LR Vicenza, ufficiale: primo contratto da professionista per Tommaso Mancini

Mancini è stato convocato per il ritiro precampionato della Prima Squadra, in corso di svolgimento sull’Altopiano di Asiago

La società LR Vicenza comunica che Tommaso Mancini, atleta vicentino del vivaio biancorosso, ha sottoscritto il primo contratto da professionista che lo lega al club fino al 30 giugno 2023.

Mancini, attaccante classe 2004, la scorsa stagione ha segnato 13 gol con gli Under 17 biancorossi. Nell’ultimo anno ha collezionato anche 12 presenze con la Nazionale Italiana Under 16, nella quale ha brillato siglando 8 reti e fornendo 2 assist. In precedenza per lui 7 convocazioni anche con la Nazionale Under 15 e 4 reti segnate, oltre alle convocazioni con la Rappresentativa di Lega Pro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mancini è stato convocato per il ritiro precampionato della Prima Squadra, in corso di svolgimento sull’Altopiano di Asiago. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dolce sollievo dell'estate: scopri le 4 top gelaterie di Vicenza

  • Al laghetto di Marola la nuova spiaggia di Vicenza

  • Paura in città: inseguimento e colpi di arma da fuoco

  • Stop del Tosano, il punto vendita non si farà: dietrofront dopo l'emergenza Covid

  • Trasportano alimenti con 60 gradi nel furgone: maxi multa a un pasticciere

  • Frontale tra due moto: gravi i conducenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento