LR Vicenza - Imolese: le pagelle di Alberto Belloni

I migliori e di peggiori della prestazione contro i romagnoli

Zarpellon, il migliore in campo (foto LR Vicenza)

5,5:

l’impressione è che il centrocampo verde che schiera subito sia molto gambe e poco cervello. Sui terzini non ha invece scelta, vista l’infermeria. Bocciata anche la scelta di Guerra, che al momento è l’ombra del guerriero e probabilmente tardivo l’ingresso di Zarpellon, cui inizialmente è stato preferito Laurenti. Tuttavia il Vicenza è una coperta corta e da qualsiasi parte lo tiri lascia scoperto qualcosa. “In questo momento bisogna tapparsi le narici e attendere che il momentaccio passi”. Ha ragione, perché con l’Imolese, se ci si fosse messa di mezzo la sfiga, si poteva pure perdere. Resta il coro “Andate a lavorare” rivolto dal pubblico alla squadra, non certo all’allenatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
VicenzaToday è in caricamento