Un terzino scuola Inter…Salerno permettendo

Estate calda per il Lane, tra rumors e movimenti di mercato, il punto di Alberto Belloni

Gianluca Frabotta (foto: Twitter)

Per il momento il Vicenza non compra (quasi) nulla. In compensi sta sfoltendo i ranghi. Gli ultimi a salutare la città sono stati Albertazzi, Arma e Davide Bianchi. Il mercato è silenzioso come Corso Palladio dopo le 10 di sera, ma qualche timida voce si sente qua e là. Partiamo dai portieri. Sembrava in pole position Minelli del Padova ma (forse a seguito di alcune proteste di tifosi che ne ricordavano il comportamento censurabile al Menti dell’estremo difensore ai tempi del Brescia), ora è sceso nei sondaggi, nei quali emergono il rialzo di quotazioni per l’espertissimo Viviano (svincolato dopo la stagione alla Spal) e l’ex di lusso Mauro Vigorito, in forza al Lecce ancora per un anno.

Movimenti sono annunciati anche sul fronte della corsia mancina ed in particolare il ritorno di fiamma per un giocatore di cui vi abbiamo già parlato e cioè il ventenne Nicolò Corrado, l’anno passato con la maglia dell’Arezzo ma con cartellino Inter. Il ragazzo è un terzino d’attacco molto promettente, che si è già messo in mostra nell’Under 19. Al Vicenza piacerebbe anche Valeri (anche in questo caso ve l’avevamo già segnalato qualche settimana fa), in scadenza col Lecce. Il giocatore interessa però molto alla Salernitana e probabilmente andrà alla corte di Lotito. La formazione campana si sta rivelando una rivale temibile nella campagna rafforzamento del Lane, perché oltre a Valeri e Corrado è in concorrenza con Magalini anche per il fantasista Marras, ex Livorno.

Sempre sulla corsia mancina, al di là alla nota attenzione per Marco Sala, ha preso corpo nelle ultime ore la candidatura di Gianluca Frabotta, ventiduenne di scuola bolognese ma che ha appena vestito la casacca della Juve Under 23 (vittoria della Coppa Italia di C e post season promozione). Il giovane difensore, oltre a poter fare il terzino sinistro e il centrocampista di sinistra, all’occorrenza può ricoprire anche il ruolo di centrale (dando così un’alternativa in più al pacchetto arretrato berico).

Tutto fermo invece il discorso sulla fascia opposta, dove dopo i saluti a Bianchi, è ancora più evidente la necessità di trovare un aiuto per Bruscagin. Sarà probabilmente uno dei temi caldi della settimana.

Chiudiamo queste note con l’attacco, per il quale la stampa napoletana segnala l’interesse non scemato di via Schio per Francesco Forte. Per le sue caratteristiche specifiche (è relativamente giovane coi suoi 27 anni, gioca da prima punta classica ed è piuttosto prolifico in zona gol, 43 negli ultimi tre anni) deve piacere assai a Mimmo Di Carlo, il che spiega l’insistenza dei biancorossi nel tenerlo monitorato, nonostante mezza B lo cerchi e sia prevedibile la necessità di un investimento impegnativo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Contrariamente a quanto avevo saputo, il ritiro del Lane inizierà il 27 luglio ad Asiago e non a Gallio. Con le dita incrociate, sperando che la fase dei tamponi non aggiunga a questo tribolatissimo 2020 un supplemento di guai. E poi, se Dio vorrà, arriverà finalmente il tanto atteso calcio giocato. Auguroni a tutti, i cuori tornano a palpitare e per fortuna non per colpa del Covid.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi a Vicenza

  • Bonus Bici e Monopattini 500 euro: tutte le informazioni

  • Esce di strada e fa un volo di 50 metri: gravissimo ciclista 

  • Coronavirus, nuova ordinanza in arrivo in Veneto: «Ma aspettiamo le misure del Governo»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento