rotate-mobile
Sport

LaneRosso Vicenza: il punto di Alberto Belloni

La quadratura del cerchio è affidata al solo Mister Diesel. Unica soluzione che, razionalmente, poteva stare in piedi

Tanto tuonò che piovve…

La seconda notizia positiva per il Lane, dopo il successo allo spareggio, passa agli archivi: Renzo Rosso ha depositato la sua offerta ed è stato l’unico a farlo. Autoesclusi Meridio & Samorì, desaparecidos gli inglesi (il solo Atzeni era presente questa mattina in Tribunale ma probabilmente per impegni professionali che nulla avevano che fare con la ventilata cordata albionica), volatilizzati nel nulla i francesi, che dopo le loro insistenti presenze nell’universo biancorosso (non ultima la piadina mangiata sabato in quel di Santarcangelo) al momento opportuno hanno preferito tornare Oltralpe con le pive nel sacco, la quadratura del cerchio è dunque affidata al solo Mister Diesel. Unica soluzione che, razionalmente, poteva stare in piedi.

Occorrerà però attendere domani (martedì) l’apertura ufficiale della busta per iniziare ad alambiccarci sugli eventuali compagni d’avventura del colosso bassanese e sugli escamotage tecnico burocratici attraverso cui Renzo Rosso intenderà sciogliere il nodo dell’incompatibilità di un unico proprietario per due squadre professionistiche.

Intanto sono stati licenziati tutti i dipendenti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LaneRosso Vicenza: il punto di Alberto Belloni

VicenzaToday è in caricamento