Il Menti porta bene all'Italia Under 21: 2-0 alla Tunisia

Festa azzurra nello stadio di Vicenza, dove i ragazzi di Di Biagio trovano il gol con Parigini pirma e Kean dopo

Kean e Parigini (Foto LR Vicenza)

L'Italia under 21 torna a riassaporare il gusto della vittoria, dopo la sconfitta contro il Belgio. A farne le spese, allo stadio Menti di Vicenza. è stata la Tunisia, sconfitta in amichevole per 2-0 in un match che gli azzurrini hanno sempre tenuto in mano.

Entrambi i gol sono arrivati nel primo tempo: a sbloccare il punteggio al 34' ha pensato Parigini, che di testa ha girato in rete un cross dalla destra di Calabria. Cinque minuti dopo il raddoppio: inutile fallo di Hnid ai danni di Bastoni, e l'arbitro Schüttengruber non ha dubbi nel concedere il penalty: sul dischetto lo juventino Kean, il più giovane del gruppo essendo un classe 2000, è abile a trasformare con un tiro forte e angolato.

Secondo tempo a ritmi molto più blandi e con numerosi cambi. Sfortunato l'attaccante azzurro Vido che entrato al 16' della ripresa è stato costretto ad uscire 7' dopo per un infortunio. "L'importante era vincere e dare continuità nel gioco", ha spiegato alla fine il ct Di Biagio, apparso visibilmente soddisfatto.

Ansa.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Coronavirus, Vicenza maglia nera come numero di positivi

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Va a cercare parcheggio ma non fa più ritorno, famiglia in allarme: ritrovato dalla Polizia locale

Torna su
VicenzaToday è in caricamento