Il Salò vince al Menti e resta in coppa

Biancorossi sconfitti 1 a zero ma non ridimensionati. Bene Liviero, Zonta e Bizzotto. In ombra Guerra e Saraniti (che sbaglia il rigore decisivo).

ALBERTAZZI 6 solo un colpo di reni su un tiro cross al 15’ e poi si piega sul penalty. Per il resto solo ordinaria amministrazione.

BIANCHI 6 +: fa una buona, anzi ottima partita in fase di spinta. Dove invece è meno brillante è in copertura: al 42’ manca una diagonale clamorosa e al 62’ frana su Scarsella per il fallo da rigore che costa la sconfitta al Lane.

PASINI 6+: perde un paio di palloni in fase di impostazione ma gioca complessivamente una gara vigorosa. Al 7’ un buon colpo di testa in proiezione offensiva.

BIZZOTTO 6,5: il temuto Stanco non ne becca mezza finchè resta in campo. Merito di Mastro Lindo che blinda la difesa biancorossa. Sull’Airone soffre appena un po’ di più, ma niente di che…

LIVIERO 6/7: spinge con continuità a sinistra dimostrando eccellente condizione fisica e intraprendenza nel sostenere le azioni in fascia. Partita senz’altro positiva.

EMMANUELLO 6: prestazione dai due volti. Più che soddisfacente nel primo tempo, abbastanza anonima nella ripresa, dove tende a nascondersi troppo.

VANDEPUTTE 6-: due o tre volte si proietta sulla fascia in cerca del corridoio giusto. Non trovandolo prova a mettere la sfera in area ma non ne nasce nulla di importante.

ZONTA 6/7: spende una quantità enorme di energie per un’ora, sciorinando un pressing continuo e coprendo tutte le zone del campo. Nel secondo tempo è meno appariscente ma il suo contributo alla squadra è sempre forte.

PONTISSO 6: stavolta il suo ingresso aggiunge poco o nulla al rendimento della squadra. Da rilevare solo un bolide verso la porta di DE Lucia sul quale si immola Guidetti.

SCOPPA 6+: bene la prima parte di gara, dove riesce a fare con continuità il metronomo senza perdere nemmeno un pallone. Nella ripresa paga lo sforzo e affiora qualche errore. Nel complesso, tuttavia, sta ritrovando se stesso.

ZARPELLON 6+: è un eccellente giocatorino che quando accende la luce regala al pubblico giocate da enciclopedia del calcio. Per diventare un top player gli manca ancora la continuità. Ogni tanto sparisce o fa affiorare il piedino molle. A 20 anni deve trovare la consacrazione.

TRONCO 6: pochi minuti e nessuna azione di rilievo nel forcing del Lane.

GUERRA 5,5: senz’altro l’elemento più deludente della serata. Poteva e doveva essere la sua occasione per mettere in crisi le scelte del mister. Invece sul taccuino restano solo un tiro smorzato al 7’, un gol divorato al 35’, una bella ma inefficace rovesciata al 54’ e un colpo di testa sopra il montante al 66’. E alcuni palloni persi malamente…

MAROTTA 6-: stavolta l’Artigliere tradisce la sua fama di killer spietato. All’88’ parte in contropiede e si trova all’1 contro 1: cerca il doppio passo e si incarta goffamente, consentendo al Salò di salvarsi.

SARANITI 5,5: ci prova due volte di testa, al 6’ e al 27’. E’ protagonista dell’azione del rigore per il Vicenza al 51’ ma poi lo sbaglia malamente con una conclusione prevedibile.

ARMA 6+: entra con buon piglio: ci prova al volo all’81’ e propizia il flipper in area sul finale, quando il pallone balla incredibilmente sulla linea.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mister DI CARLO 6,5: si affida al suo Vicenza2, che tutto sommato lo ripaga con una partita onesta e volitiva. Non è colpa della panchina se la squadra sbaglia il suoi rigore e soccombe su quello degli avversari. Mimmo dice che gli dispiace essere uscito dalla Coppa. Crediamogli. Ma in prospettiva campionato non avere impegni supplementari potrebbe non essere così amaro. Il Lane si congeda a testa alta, in un confronto molto equilibrato, deciso dagli episodi. Bene così, in fondo…

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Poliziotto blocca un ragazzo, scoppia il caos in piazza Castello

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

  • Coronavirus, tre nuovi casi a Vicenza: aumentano gli isolati su tutta la regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento