rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sport

Como-Vicenza: probabili formazioni e ultime dai campi

Infortuni (per la maggior parte dei casi) e squalifiche hanno spesso creato problemi al tecnico siciliano, che anche al 'Sinigaglia' di Como dovra' cambiare volto in maniera sostanziale all'undici sceso in campo al S. Nicola di Bari

In questa stagione Marino quasi mai è riuscito a riproporre per due volte di fila la stessa formazione. Infortuni (per la maggior parte dei casi) e squalifiche hanno spesso creato problemi al tecnico siciliano, che anche al "Sinigaglia" di Como dovrà cambiare volto in maniera sostanziale all'undici sceso in campo al S. Nicola di Bari. In difesa oltre all'assenza per squalifica di Sampirisi, è quasi certa la defezione di Mantovani, che lamenta un problema muscolare. Con Laverone a destra, si va verso il restauro (è proprio il caso di dirlo...) della coppia di centrali della scorsa stagione formata da Brighenti e Manfredini.

Le indicazioni ricevute in allenamento sono parse confortanti e per Manfredini si tratterebbe della prima presenza in questa stagione, dopo il lungo stop per i problemi al tendine d'Achille operato nell'ottobre scorso. Considerato che il suo esordio col Vicenza è datato 31/01/2015 (vittoria a Terni 0-2) c'è da augurarsi che l'eventuale nuovo "esordio" del ferrarese porti altrettanto bene. In mediana si va verso la conferma di Sbrissa e Moretti, mentre a sinistra Marino potrebbe proporre dal primo minuto la presenza di Bellomo, già candidato ad un posto da titolare a Bari, poi entrato solo sul finire della gara. Per Gagliardini invece si profila il sempre più probabile ritorno all'Atalanta. In avanti paiono difficili i recuperi di Galano e Giacomelli alle prese rispettivamente con problemi di natura muscolare e con una distorsione alla caviglia. Marino ha provato un tridente formato da Vita, Raicevic e Gatto.

A proposito del montenegrino c'è infine da segnalare che il Carpi si sarebbe interessato all'attaccante, che vorrebbe da subito, mettendo sul piatto una cifra superiore al milione e mezzo che potrebbe far tentennare il Vicenza. Vedremo se il finale di mercato riserverà per i tifosi biancorossi e per il tecnico Marino lo stesso amaro colpo di scena subito con la partenza di Cocco.

QUI COMO: La partita di Livorno ha lasciato in eredità un punto importante per il morale ma anche l'infortunio a Cassetti , bloccato da una contrattura, e la squalifica di Giosa. Se l'esterno non riuscirà a recuperare sarà dunque emergenza in difesa per il tecnico Festa. In settimana sono partiti Bentivegna e Garcia Tena tornati rispettivamente al Palermo e alla Juve (che ha girato l'ex biancorosso al Crotone), mentre dalla Virtus Lanciano è arrivato l'attaccante Lanini, in ballottagio con l'ex Pettinari per un posto da titolare contro il Vicenza.

PROBABILI FORMAZIONI

Como (4-3-1-2): Scuffet; Marconi, Ambrosini, Casasola, Madonna; Barella, Fietta, Bessa; Ghezzal; Pettinari, Ganz.

Vicenza (4-3-3): Vigorito; Laverone, Brighenti, Manfredini, D'Elia; Sbrissa, Moretti, Bellomo; Vita, Raicevic, Gatto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como-Vicenza: probabili formazioni e ultime dai campi

VicenzaToday è in caricamento