Martedì, 21 Settembre 2021
Sport

Calciomercato Vicenza, sostituire Manfredini: Trevisan dalla Salernitana o El Kaoutari dal Palermo

Il mercato di riparazione vede ancora i biancorossi protagonisti, la società di via Schio pensa ad un sostituto per Manfredini: le scelte possibili sono Trevisan dalla Salernitana o El Kaoutari dal Palermo

El Kaoutari e Trevisan, (foto Palermocalco.it e ussalernitna1919.it)

La campagna di rafforzamento del Vicenza non sembra essere ancora finita, la società di via Schio vorrebbe trovare un sostituto all'infortunato Manfredini: due i nomi finiti sul taccuino degli uomini mercato, quello del giocatore della Salernitana Trevor Trevisan e il palermitano El Kaoutari.

Le trattative per il  passaggio del biancorosso Gatto nelle fila della Salernitana sarebbero ben avviate, ma, all'ultimo momento, nell'affare è stato inserito anche  il nome di Trevisan, che però piace anche alla Pro Vercelli.  Il difensore, già biancorosso nel 2005, sarebbe un buon candidato al posto di Manfredini, e da tempo cerca una nuova maglia,  ma il Vicenza valuta anche altre opzioni. 

Sky ha riferito di un interessamento dei biancorossi Abdelhamid El Kaoutari, il calciatore marocchino è stato chiesto al Palermo che sta valutando la cessione. Si attende la risposta nelle prossime ore.

Chi sono (fonte Wikipedia)

Abdelhamid El Kaoutari  è nato a Montpellier, il 17 marzo 1990. Inizia la sua carriera professionistica nelle fila del Montpellier, con cui vince la Ligue 1 nella stagione 2011-2012. Nella stagione 2014-2015 ha collezionato trentasette presente su trentotto. Dal 2007 al 2015, con la maglia della sua città natale, totalizza 167 presenze ed 1 rete divise tra campionato, coppe nazionali e coppe europee.

Il 28 luglio 2015 viene acquistato per 2 milioni di euro dal Palermo con cui firma un contratto quadriennale. Esordisce in rosanero il 15 agosto 2015, in occasione del terzo turno di Coppa Italia, contro l'Avellino. Il 23 agosto 2015, in occasione della prima gara di campionato contro il Genoa al 91' sigla la sua prima rete in serie A, rete che risulterà decisiva per la vittoria del match da parte dei rosanero.

Trevor Trevisan, (Cassino 21/12/1983) è cresciuto nel Conegliano, Venezia e poi nella formazione Berretti della Sacilese, debutta nell'Eccellenza friulana nel 2000-2001 proprio con la Sacilese mentre nel 2001-2002 gioca per il Pordenone in Serie D.

Nel 2002-2003 passa all'Aquila in Serie C1. Dal 2003 al 2005 gioca per il Giulianova sempre in Serie C1. Nel 2005 debutta con il Vicenza in Serie B venendo poi ceduto a gennaio 2007 al Pisa in Serie C1 la prima stagione e in Serie B le due stagioni successive.

Nell'estate 2009 dopo il fallimento del Pisa passa al Padova dove alla fine del primo anno ottiene la salvezza in Serie B, dopo i play-out contro la Triestina.[4] Nel secondo anno gioca 21 incontri nella stagione in cui i patavini giungono in finale play-off. All'inizio della stagione

2012-2013 eredita da Vincenzo Italiano il ruolo di capitano. I gradi gli vengono confermati anche nella stagione successiva dal nuovo allenatore Dario Marcolin. Successivamente durante la stagione la fascia di capitano passa a Matías Cuffa. Parentesi al Varese e svincolamento Il 31 gennaio 2014 passa titolo temporaneo al Varese nell'operazione che ha portato Simone Pasa al club veneto. Il 22 luglio, dopo la mancata iscrizione del Padova al campionato di Lega Pro, rimane svincolato.

Il 25 luglio 2014 viene acquistato dalla Salernitana, firmando un contratto biennale. Diventa un pilastro della difesa granata e con 24 presenze e 3 gol conquista la promozione nella Serie B 2015-2016.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Vicenza, sostituire Manfredini: Trevisan dalla Salernitana o El Kaoutari dal Palermo

VicenzaToday è in caricamento