Calciomercato, il punto di Alberto Belloni: Seeber al lavoro su Paghera

Chi è il centrocampista ventisettenne di scuola bresciana con un buon curriculum di Cadetteria

Fabrizio Paghera (Foto Facebook)

Vediamo un po’ il terzo nome su cui sta lavorando Werner Seeber per il centrocampo del Lane. Si tratta, come molti sanno, di Fabrizio Paghera, ventisettenne di scuola bresciana, con un buon curriculum di Cadetteria diviso tra Hellas, Virtus Lanciano, Avellino e Pro Vercelli. Alle Rondinelle è stato pupillo di Iachini mai riferisce di aver imparato molto da Novellino.

In Nazionale giovanile è stato compagno dei vari Zaza e Florenzi, ma è stato frenato da un grave infortunio al braccio contro la Turchia. Per caratteristiche, appare un giocatore un po’ intermedio rispetto ai due già presentati in precedenza, nel senso che può fare il mediano classico (come Cascione) ma ama anche il ruolo di mezzala (simile, in questo, a Proietti). Sa quindi mescolare la grinta (non per nulla ha il soprannome di “Cagnaccio”) alla visione di gioco.

Pure lui ha un buon fisico (185 cm per 81 chilogrammi) ed è soprattutto un elemento d’ordine, con tre promozioni in carriera (una in A e 2 in B) In questi giorni è stato nel mirino del Padova, che cercava un midfield davanti alla difesa ma esiste un concreto interesse dello Spezia.

Anche Paghera non è esattamente regista classico (alla Pirlo, per intenderci) ma tra i tre esaminati è senz’altro quello che si trova maggiormente a suo agio nella seconda metà del campo. Il suo limite è che non vede molto la porta, come testimoniato dai soli 8 centri nelle ultime 8 stagioni. Di sé ama dire: “Sono uno che esce sempre dal campo con la maglia sudata”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Coronavirus, Vicenza maglia nera come numero di positivi

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Va a cercare parcheggio ma non fa più ritorno, famiglia in allarme: ritrovato dalla Polizia locale

Torna su
VicenzaToday è in caricamento