rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Ultimatum dei tifosi del LR Vicenza che domenica saranno al Menti: "è l'ultima spiaggia"

Il CCCB interviene con una forte critica sulla prestazione di Lecce: "Abbiamo visto una squadra senza anima e senza orgoglio che non ci rappresenta affatto". Per ora piena fiducia per Vicenza-Alessandria in casa, ma sa di ultimatum

Il Centro di coordinamento dei club biancorossi si fa sentire pesantemente sulla situazione del LR Vicenza dopo la 15esima sconfitta su 18 giornate di campionato e in particolare critica l'atteggiamento remissivo visto in campo mercoledì sera a Lecce.
«All’indomani dell’ennesima sconfitta stagionale non ci resta che prendere atto di come la musica non sia cambiata: nonostante la sosta e il mercato, i risultati non arrivano e ci condannano (probabilmente con merito) all’ultimo posto della classifica». Lo scrive il presidente del CCCB vi Vicenza Maurizio Salomoni.
«Si potranno e si dovranno dire molte cose in merito a questa sciagurata stagione, fatta finora di confusione, sconfitte, errori commessi da più parti - prosegue la nota del Centro di coordinamento -. Sarà corretto farlo, in qualsiasi modo vadano le cose nel resto della stagione, perché tutti i tifosi meritano rispetto, chiarezza e trasparenza, non solo perché pagano il biglietto, ma soprattutto perché sono gli unici che ci sono e ci saranno sempre». 

PESANTE LA CRITICA SUL MATCH LECCE-VICENZA
«L’atteggiamento visto in campo a Lecce ci ferisce profondamente - sottolineano dall'organismo di rappresentanza dei Club biancorossi - , perché abbiamo visto una squadra spaventata, fragile e senza anima, rassegnata al destino della retrocessione». 
La "bomba": «Tutto questo non ci rappresenta. Tutto questo è quanto di più lontano ci possa essere dallo spirito che deve animare chi veste la nostra maglia perché la dignità non deve mai mancare. Il limite tecnico sarà sempre accettato, il limite caratteriale, la paura, la mancanza di grinta non lo saranno mai». 

L'APPELLO AL POPOLO BIANCOROSSO PER VICENZA-ALESSANDRIA
«Domenica chiediamo al popolo biancorosso di venire al Menti e, per quanto reso possibile dalle norme anti-Covid, provare per un’ultima volta a spingere la squadra alla vittoria e tenere accesa una piccola fiamma di speranza che senza i tre punti si spegnerebbe definitivamente», è l'invito del CCCB.

«Proviamo a dare l’esempio ancora una volta, a dare coraggio ed energia, a mostrare a chi va in campo cosa vuol dire veramente amare questi colori - sottolinea Maurizio Salomoni nello nota del Centro di coordinamento -. Mostriamo che nonostante la situazione disperata ci sono ancora tanti che ci credono e non dimenticano mai che noi siamo il Lanerossi Vicenza. Per l’onore e per la maglia, lottiamo insieme. Forza Lane!»
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultimatum dei tifosi del LR Vicenza che domenica saranno al Menti: "è l'ultima spiaggia"

VicenzaToday è in caricamento