rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Calcio

Trento-Vicenza: un primo tempo deludente a reti inviolate

Qualche occasione per il Lane soprattutto sull’asse Ferrari-Rolfini con un paio di fiammate nell’ultima parte del primo tempo per il Cobra e per El Loco

Un primo tempo deludente quello tra il Trento e il Vicenza allo stadio Briamasco nel capoluogo bagnato dal fiume Adige. E’ evidente che i calciatori vicentini non sono riusciti a recuperare bene dopo il derby di Arzignano. Al 8’ dopo una conclusione da fuori area di Cavion che si impenna e non impensierisce il portiere Marchegiani, è Bocalon un minuto dopo che manda una palla poco sopra la traversa della porta difesa da Confente.
Al 11’ Greco manda alta la palla su punizione dal limite. Al 17’ Cavion riprova da fuori area, ma non inquadra la porta.
L 21’ è il Trento che si fa vedere verso l’area dei biancorossi impensierendo con Saporetti la difesa che però fa il suo lavoro.
Al 28’ bella palla filtrante di Damonte per Rolfini che però viene anticipato dal portiere del Trento.
Al 36’ calcia in porta Ferrari, la palla viene addirittura deviata e nonostante questo finisce tra le braccia di Marchegiani.
Al 44’ Rolfini sfiora la rete mandando la palla di pochissimo sopra la traversa. Anche in questo caso il suggerimento è di Ferrari.
Nel primo tempo tra le fila biancorosse vengono ammoniti Cataldi e Ferrari.

Negli ultimi minuti della prima frazione il Vicenza tenta di alzare il ritmo ma si va negli spogliatoi comunque sullo 0-0.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trento-Vicenza: un primo tempo deludente a reti inviolate

VicenzaToday è in caricamento