rotate-mobile
Calcio

Serie D: sfortunato e amareggiato il Cartigliano batturo di misura a Campodarsego, 1-0

Dopo il gol al 34' di Cocola che porta in vantaggio i padovani, Di Gennaro segna per il "Carti", ma la rete viene annullata da un fischio arbitrale errato effettuato in precedenza: si rischia la baruffa in campo. Mister Ferronato molto amareggiato per la direzione arbitrale

Il graticolato romano a Nord di Padova fa un brutto scherzo al Cartigliano che a Campodarsego perde per 1-0. Una sconfitta che blocca i biancocelesti a metà della classifica. Mentre i discendenti dei centurioni romani balzano al quarto posto a pari merito con l'Adriese.
La squadra di mister Ferronato meritava almeno il pari, ma a condizionare il match è stato un episodio molto dubbio: un pacchiano errore arbitrale.

Andando con ordine il gol arriva al 34' da Cocola che porta in vantaggio i padovani. Pochi minuti dopo il Cartigliano pareggia, ma la marcatura di Di Gennaro viene annullata, perché l'arbitro Matina di Palermo aveva fischiato in precedenza di fatto fermando il gioco: un fischio inutile che ha danneggiato l'andamento obiettivo del match. Dalla panchina biancazzurra si sono alzate proteste furenti, ma a nulla è servito contestare l'arbitro.
Il Cartigliano nella ripresa le ha provate tutte per pareggiare con occasioni per Preknicaj, Gjoni e ancora Di Gennaro. Ma il match per i vicentini si è concluso con una sconfitta immeritata e tanta amarezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D: sfortunato e amareggiato il Cartigliano batturo di misura a Campodarsego, 1-0

VicenzaToday è in caricamento