rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Calcio

Serie B: il Brescia punisce un generoso ma impreciso LR Vicenza, finisce 2-3

Nella ripresa i biancorossi colpiscono 3 legni, il portiere del Brescia para il rigore battuto da Diaw. Poi Bertagnoli va in doppietta e il biancorosso Jack riapre i giochi, ma non basta: arriva l'ennesima sconfitta per il Vicenza maturata dagli errori difensivi

Primo tempo

Nella ripresa il Vicenza si merita il pareggio, ma colpisce tre legni e sbaglia un rigore.

SECONDO TEMPO VICENZA-BRESCIA
Come nel primo tempo il Vicenza inizia la ripresa a tutta birra, e questo è un segno positivo nonostante lo svantaggio. Al 5' Dalmonte ha una grande occasione di testa, ma trova il palo ad impedire la rete.
Occasionissima con Diaw pochi minuti dopo parato miracolosamente dal portiere bresciano.
Diaw a terra in area, ma non è rigore. E ancora una traversa di Dalmonte per il Vicenza.
Al 27' del secondo tempo palo di Ranocchia. Subito dopo Diaw a terra in area: stavolta è rigore!
Al 29' il portiere del Brescia Joronen para il rigore calciato dal numero 9 del Vicenza Davide Diaw. E i biancorossi sono ancora in svantaggio con i tre legni colpiti nella ripresa e un rigore parato.
Il Vicenza spinge impostando in modo offensivo, ma viene punito da un contropiede. Bisoli serve un ottimo assist al veronese Bertagnoli che segna: 1-3.
Al 39' della ripresa Giacomelli accorcia le distanze con una punizione delle sue dalla traiettoria magica: 2-3. Poi il Vicenza insiste subendo un paio di contropiede: il meritato pareggio alla fine non arriva.

Qui la cronaca del primo tempo: 
LR Vicenza va in vantaggio ma il primo tempo vede davanti il Brescia sul 1-2  

TABELLINO - LR VICENZA-BRESCIA, 2-3 (1-2)
L.R. VICENZA (4-2-3-1): Grandi; Bruscagin, Padella, Brosco, Calderoni (37′ Crecco); Ranocchia, Zonta (37′ Pontisso); Di Pardo, Proia (19′ Giacomelli), Dalmonte (37′ Meggiorini); Diaw. 
In panchina: Bresolin, Pizzignacco, Ierardi, Sandon, Taugourdeau, Rigoni, Longo. Allenatore: Brocchi
BRESCIA (4-3-2-1): Joronen; Mateju, Cistana, Chancellor, Pajac (32′ Mangraviti); Bertagnoli (41′ Cavion), Van de Looi, Bisoli; Palacio (32′ Tramoni), Leris (32′ Spalek), Bajic (15′ Moreo). 
In panchina: Perilli, Linner, Karacic, Papetti, Huard, Olzer, Ayè. Allenatore: Inzaghi.
ARBITRO: Abbattista della sezione di Molfetta. Assistenti: Della Crosew e Garzelli; quarto uomo: Djurdjevic; al var Ayroldi
RETI: 18' pt Proia, 21' pt Palacio, 40' pt e 36' st Bertagnoli, 39' st Giacomelli
NOTE: temperatura sui 7° C e campo in buone condizioni. Ammoniti: Calderoni, Di Pardo, Padella, Bajic, Pajac. 
Angoli: 6-5. Recuperi: 1', 4'. Spettatori: 7.171. Incasso: 80.385 euro. Al 39' della ripresa Joronen para un rigore a Diaw. Due pali e una traversa per il LR Vicenza.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: il Brescia punisce un generoso ma impreciso LR Vicenza, finisce 2-3

VicenzaToday è in caricamento