rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Calcio

Promozione: Caldogno e Sarcedo chiudono con un grande calcio per la categoria (2-2)

Entrambe sicure di rimanere in promozione le due squadre chiudono con una partita a viso aperto mostrando bel calcio. Alla fine l'addio al calcio del rossonero Marchetti

Il Sarcedo arriva terzo in campionato ma a diverse lunghezze da Unione La Rocca e Marosticense che si sono contese fino all'ultimo il primato. Il Caldogno invece si salva e può pensare con serenità a riorgnizzarsi per il prossimo anno. 
Un'ultima partita di campionato con l'addio di capitan Marchetti dei rossoneri dell'altovicnetino che si ritira per sempre dal calcio dilettanti dedicandosi ora al lavoro e alla famiglia nel suo ruolo di padre.
Vanno in vantaggio nel primo tempo gli ospiti allenati da Fontana  con Dal Santo su azione che sigla lo 0-1 al 14'. Risponde sempre nella rpima frazione al 20' Savio. Si va a riposo sul 1-1. Nella ripresa allunga il Caldogno con Bergo al 22' sempre su azione.
Al 26' è 2-2 con la deviazione su corner di Leonardo Giacomelli che va in gol di destro.

Poi gli ospiti hanno un'occasionissima al 33' ma la palla colpita di testa da Gianesini su cross di Dalla Riva si ferma sul palo. 
Nel recupero altra grande occasione per la terza della calsse, il Sarcedo, con Cancarevic che sbaglia il gol partita sparando la palla a lato della porta da una posizione ottimale, complice il caldo e la stanchezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione: Caldogno e Sarcedo chiudono con un grande calcio per la categoria (2-2)

VicenzaToday è in caricamento