rotate-mobile
Calcio

Pro Sesto-LR Vicenza - Mister Modesto: “Faremo una grande partita nonostante le tante assenze!”

In settimana si sono fermati Ronaldo e Sandon. Ferrari e Ierardi sono squalificati. In lunga e media degenza Padella, Valietti, Cataldi, Oviszach e Alessio

Sono davvero tante, forse troppe le assenze nella rosa del LR Vicenza che venerdì 23 dicembre 2022 affronta allo stadio Ernesto Breda alle ore 14 e 30 la Pro Sesto di mister Andreoletti. L’allenatore biancorosso Francesco Modesto deve fare a meno dei due squalificati, Ferrari e Ierardi, che vanno a sommarsi ai tanti infortunati di lungo e breve corso. Tra questi vi sono anche Ronaldo e Sandon. Invece tra i 22 convocati anche Zonta che pare avere la febbre.
Alla vigilia del match Modesto a colloquio con i giornalisti in una situazione abbastanza difficile. Della serie: la coperta è corta!

SI APRE IL RITORNO: MODESTO, “SARA’ UN CAMPIONATO TUTTO DIVERSO”
«Il ritorno (che si apre proprio a Sesto San Giovanni, ndr) sarà un campionato totalmente diverso da come è iniziato - afferma mister Modesto -. Dobbiamo assolutamente cercare di giocare al massimo delle potenzialità. Quella con la Pro Sesto è una partita determinante e delicata!»

Quella con la Pro Sesto sarà «una partita dura piena di duelli. E’ evidente che loro vorranno dimostrare tutto il loro valore, mentre noi dobbiamo essere assolutamente pronti con bravura e intelligenza per capire il da farsi. Il campo è in condizioni scarse, ma non deve essere un alibi per nessuno!»

«Abbiamo lavorato in settimana studiando le caratteristiche degli avversari e sappiamo tutti quello che dobbiamo fare. Il collega )l’allenatore, ndr) è una persona preparata. Sarà una bella partita!»

LA SITUAZIONE DELLA ROSA BIANCOROSSA
In casa LR Vicenza è emergenza: «Ronaldo ha avuto un risentimento muscolare nello stesso punto della volta scorsa: Sandon ha subito una contrattura; Zonta ha la febbre, ma sarà recuperato per la trasferta».
E rassicura il tecnico Francesco Modesto: «Non mi faccio problemi per la situazione, mi fido dei ragazzi che sono a disposizione, so cosa possono fare. Sicuramente i miei giocatori in campo faranno una grande partita».

Incalzato dai giornalisti sul ruolo che sarà assegnato domani a Nicola Dalmonte il tecnico è stato elusivo: «è universale, sa giocare a calcio. L’importante è che sia utile alla squadra per ottenere il risultato».
Su Ferrari Modesto ha sottolineato che con le sue caratteristiche in squadra non c’è nessun altro però: «abbiamo giocatori con altre qualità e giochiamo uguale».
Infine su eventuali situazioni e richieste verso il calciomercato di gennaio mister Modesto ha risposto in pratica con un no comment: «di queste cose non mi occupo e ci pensa la società».


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pro Sesto-LR Vicenza - Mister Modesto: “Faremo una grande partita nonostante le tante assenze!”

VicenzaToday è in caricamento