rotate-mobile
Calcio

Playoff: il Vicenza espugna di misura il campo di Taranto (0-1) e mette una seria ipoteca al passaggio del turno

Prova convincente dei ragazzi di Vecchi e prima sconfitta interna per i pugliesi nel 2024

Grande prova del Vicenza che vince 1-0 sul campo del Taranto nella gara di andata del Primo Turno della Fase Nazionale dei playoff. La rete di Ferrari decide il match e infligge la prima sconfitta casalinga del 2024 alla squadra pugliese. Ottimo primo tempo dei biancorossi che sfiorano anche il gol del raddoppio con Greco. Nella ripresa la compagine di Vecchi contiene gli attacchi del Taranto, sfiora un'altra marcatura ancora con Greco, non proprio in serata di grazia e poi evita il gol del pareggio sul finale con un super Confente. Sabato 18 maggio alle 20.30 la gara di ritorno al Menti.

In cronaca. Al 10' biancorossi in vantaggio: cross di Ronaldo e stacco di testa vincente di Ferrari, che tutto solo in area, batte Vannucchi. La formazione di Vecchi interrompe l'imbattibilità del Taranto, che non subiva gol in casa da 8 gare. Al 17' Laezza chiude bene su Ferrara, mentre al 25' viene ammonito proprio il centrocampista dei padroni di casa. Al 33' conclusione altissima di Orlando. Tre minuti dopo grande occasione per il Vicenza: Della Morte gioca bene sulla destra e serve a Greco una palla solo da spingere in porta, ma il calciatore biancorosso colpisce in pieno il portiere Vannucchi che dunque respinge il tiro. Al 40' ammonito Laezza e poco dopo Confente nega il gol all'ex Zonta, che calcia in area dopo il suggerimento di Orlando. Al 44' giallo anche per Confente che perde qualche secondo di troppo. Al 46' botta di Della Morte dalla lunga distanza, para l'estremo difensore locale. Al 49' conclusione potente di Luciani da fuori area, grande risposta del portiere vicentino, che mette in corner. Finisce il primo tempo con un brivido sul finale per la squadra di Vecchi.

Inizia la ripresa e dopo quattro minuti ancora un'occasione incredibile per Greco su passaggio di Ferrari, che calcia di sinistro, ma trova ancora la ribattuta di vannucchi. Al 6' il Taranto chiede un rigore che nemmeno il VAR concede, mentre poco dopo colpo di testa di Ferrara, palla sul fondo. Al 10' conclusione di Bifulco ancora una volta fuori. Sessanta secondi dopo sostituzione per il Taranto: esce Ferrara ed entra Fabbro. Al 17' ci prova Zonta, palla che non crea problemi a Confente. Al 20' imbucata di Costa per Ferrari, si salva Vannucchi. Un minuto dopo doppio cambio per i padroni di casa: fuori Calvano e Simeri, dentro entra Ladinetti e De Marchi. Al 26' due sostituzioni anche per il Vicenza: fuori Laezza e Tronchin, dentro Sandon e Cavion. Al 31' Ronaldo batte un calcio di punizione, Vannucchi capisce tutto e blocca. Un minuto dopo ammonito Orlando tra i padroni di casa. Poco dopo fuori Della Morte e dentro Delle Monache per i biancorossi. Al 33' doppio cambio nel Taranto: fuori Bifulco e Valietti, dentro Kanoute e Mastromonaco. Al 41' giallo per Zonta, poco dopo altro cambio nel Vicenza: fuori Costa e dentro Talarico. Al 43' parata incredibile di Confente che salva il risultato su una giocata di De Marchi in acrobazia. Colpo di reni fantatico del portiere biancorosso che mette in corner. Al 48' Delle Monache per Ronaldo, destro violento ma centrale del numero 10, para Vannucchi. Al 50' ci prova Luciani, palla fuori. Dopo cinque minuti di recupero finisce la gara con il Vicenza che espugna il campo del Taranto 1-0. I calciatori biancorossi festeggiano e salutano i cento tifosi presenti allo Iacovone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Playoff: il Vicenza espugna di misura il campo di Taranto (0-1) e mette una seria ipoteca al passaggio del turno

VicenzaToday è in caricamento